Web & Social » Novità dal Web

I giustizieri della rete

Stanno arrivando tempi duri per i cugini francesi che passano il loro tempo libero a scaricare musica da internet: probabilmente, infatti, dal prossimo 1 gennaio, in Francia, gli utenti colti in fallo nel condividere file musicali non dovranno temere soltanto qualche multa, ma dovranno vedersela con la possibilità di essere disconnessi da Internet. Continuiamo a parlare di rispetto della legge con una notizia che riguarda Microsoft: un tribunale federale ha confermato la condanna contro il colosso statunitense, che dovrà risarcire Alcatel Lucent per la violazione di alcuni brevetti. E per concludere, vi presentiamo uno speciale casco che, attraverso la lettura delle onde cerebrali, potrà permettere in futuro di guidare senza mani!

Commenti (2)
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 30/07/08 alle ore 11:32 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • marmottachesbotta
    di marmottachesbotta | 30/07/2008 13:19

    Il casco sarà sicuramente un’innovazione e un aiuto per i meno fortunati, ma così come si presenta non è proprio bello da vedere!
    Il mondo del p2p di questi tempi è un mondo difficile per tutti. Anche i tracker italiani non se la stanno passando bene…

  • QueenC
    di QueenC | 30/07/2008 13:29

    Dove c’è Bill Gates ci sono sempre problemi eh?

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 22 novembre 2017 15:56

  • Archivi