Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

CES 2009 e LG Watch Phone

In queste ore gli occhi di tutti gli appassionati di tecnologia sono puntati a Las Vegas. E non per tentare la fortuna al tavolo verde o alle slot-machines dei casinò locali, ma per seguire minuto per minuto quanto accade al Consumer Electronic Show 2009. Ovvero, il luogo dove vengono presentati in anteprima assoluta i prodotti tecnologici più sfiziosi. E se anche voi siete fra quelli che quando entrano in un megastore hi-tech perdono il senso dell’orientamento e vorrebbero portarsi a casa tutto – registratori di cassa compresi - beh, il CES 2009 rischierebbe davvero di farvi impazzire!

Così, chi si trova a Las Vegas in questi giorni può avere il piacere di ammirare in anteprima primizie come MSI X-320, il notebook ultrasottile di MSI, la nuova Asus Eee-Keyboard (non lasciatevi ingannare dal nome: c’è un computer intero, dentro la tastiera!), o l’attesissimo Vaio P, il netbook della Sony. E c’è spazio anche per novità “immateriali” molto attese come la versione beta di Windows 7, annunciata ufficialmente da Microsoft e presto comodamente scaricabile da casa, senza bisogno di andare fino in Nevada.

E in materia di telefonini? Di tutto e di più, naturalmente: RIM, HTC, Nokia, Palm… praticamente tutte le maggiori case produttrici hanno presentato una novità, ed è quasi impossibile fare una lista completa.

E fra tutti gli smartphone presenti al CES 2009, quello che forse ha catturato più la curiosità del pubblico è il Watch Phone di LG. Cosa sia un Watch Phone lo dice il nome stesso: un orologio-telefonino, che LG aveva già anticipato un anno fa (qui il video con il primo prototipo) e che adesso ha mostrato concretamente al pubblico, non più legato a una fredda barra metallica ma saldamente allacciato al polso di una persona vera. Eccolo qui.

LG Watch Phone ha un display completamente touch screen, supporta le videochiamate, ha videocamera e microfono integrati, è dotato di Bluetooth e può anche connettersi a internet su rete HSDPA. Ah, quasi dimenticavo: fra le altre cose, è anche un simpatico orologio! E da LG assicurano che arriverà in commercio entro il 2009.

Guardandolo non si può fare a meno di pensare a quei personaggi della fantasia – da James Bond a Dick Tracy, passando per Micheal Knight di Supercar, che erano muniti di gioiellini simili (anche se non avevano ancora il touch screen – e che volete farci, l’iPhone mania non era ancora esplosa).

Ma messi da parte i sentimentalismi, di fronte al Watch Phone è naturale porsi domande un pò più pratiche, tipo: come si fa a telefonare? In assenza di auricolari, dovremo portare il polso vicino alla bocca e parlarci dentro? Lo so, a pensarci viene da sorridere. Però, perchè quando lo fa Natan Never è così cool?

Ad ogni modo, LG Watch Phone non è certo il primo apparecchio del genere: telefonini “da polso” sono già in commercio da qualche tempo, anche se sono molto difficili da trovare in giro (anzi, se qualcuno di voi ne ha uno, attendiamo con ansia la sua recensione!). Ma resta il fatto che device come questi (ricordate ad esempio il Nokia Morph?) hanno il merito di riproporre un modello davvero diverso di cellulare: praticamente, un telefonino da indossare. E in fondo, se ci siamo abituati agli auricolari bluetooth, al touch screen, a vedere film su schermi da 5′… forse presto riusciremo anche a dimenticare il cellulare nella sua forma più classica.

A questo punto la parola va a voi, e la domanda è davvero obbligata: indossereste mai un Watch Phone?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato sabato 10/01/09 alle ore 12:00 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

venerdì 15 dicembre 2017 13:04

  • Archivi