Mondo Vodafone » Prodotti & Servizi

Self control

Sarà capitato a tutti almeno una volta di “perdere il controllo” della propria spesa telefonica e poi incappare in sorprese poco piacevoli: credito “decimato” prima del previsto o, in caso di abbonamento, una bolletta decisamente al di sopra delle aspettative.

In alcuni casi, i periodi di traffico intenso sono prevedibili, come accade d’estate o a Natale, e basta attivare in tempo una promozione dedicata per utilizzare il telefonino senza troppi pensieri. Ma in ogni caso, tenere sotto controllo il proprio traffico telefonico è sempre importante! Per questo, oggi vogliamo dare qualche consiglio sul tema e parlare di due servizi Vodafone ideati proprio per semplificare il controllo della spesa telefonica: SMS Infotraffico e l’opzione di visualizzazione automatica del traffico.

Cominciamo da quest’ultimo: se siete in possesso di una SIM Vodafone ricaricabile, per tenere sotto controllo la vostra spesa basta attivare l’opzione di visualizzazione automatica del traffico. In questo modo, al termine di ogni chiamata a pagamento potrete visualizzare direttamente sul display del vostro telefonino il credito disponibile sulla vostra ricaricabile Vodafone. Più facile di così…

L’attivazione e il rinnovo automatico della visualizzazione automatica del traffico sono gratuiti fino al 31 agosto 2010. Attivare l’opzione è semplicissimo: basta chiamare il numero gratuito 42442 o cliccare qui e richiedere l’attivazione on line.

SMS Infotraffico invece è dedicato a tutti i clienti in possesso di un abbonamento con Vodafone. Infatti, tenere il conto delle proprie chiamate effettuate quando si utilizza un abbonamento non è sempre immediato. Ma niente paura: SMS Infotraffico può rivelarsi di grande aiuto! Il funzionamento del servizio è molto semplice: dopo aver impostato un periodo di tempo (15, 30 o 45 giorni) o una soglia di traffico (20, 30, 50 o 70 euro), un SMS vi avvertirà per informarvi della situazione del traffico effettuato sia dal numero mobile che da quello fisso.

Facciamo un paio di esempi pratici. Nel primo caso, impostiamo il periodo di tempo di SMS Infotraffico a 30 giorni: una volta trascorso questo arco di tempo, riceveremo un SMS che ci informerà sull’importo del traffico effettuato fino a quel momento. E se il nostro abbonamento comprende dei minuti di conversazione inclusi nel canone (come ad esempio uno dei piani Vodafone Più Facile), Infotraffico ci dirà quanti ne abbiamo consumati.

Impostando il servizio con una soglia di traffico, invece, l’SMS di Infotraffico arriverà puntuale non appena raggiungeremo la quota di spesa che abbiamo fissato (ad esempio, 50 euro). A questo punto, farsi i conti è davvero più semplice. SMS Infotraffico è un servizio completamente gratuito ed è attivabile on line direttamente da questo link.

E visto che siamo in tema, ricordiamo che altri suggerimenti interessanti per essere sempre informati sul poprio traffico telefonico sono presenti nell’area “Tieni sotto controllo il tuo piano” del servizio Chiedi a Vodafone. Quando si tratta di spese, è meglio non affidarsi al caso, no?

Commenti (4)
Questo articolo è stato pubblicato sabato 31/10/09 alle ore 12:00 e classificato in Mondo Vodafone » Prodotti & Servizi . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • Ranmamez
    di Ranmamez | 02/11/2009 16:48

    Perché non migliorate il servizio di visualizzazione automatica del traffico, innanzitutto rendendolo gratuito per sempre e soprattutto includendo il CONSUMO appena sostenuto, come fa Wind con i suoi messaggi USSD.
    E a tal proposito introdurrei lo stesso comando USSD di Wind per controllare il traffico residuo, *123# (e via dicendo per le opzioni).

  • MAYTE58
    di MAYTE58 | 05/11/2009 22:42

    MI sono registrata questa sera, ho scaricatoil dettaglio della spesa telefonica dell’ultimo mese ed ho trovato numerosi addebiti sotto la voce: Acquisto contenuti SMS Premium MT – ripetuti piu’ volte durante la settimana, ognuno di 2-3 euro. Io non ho acquistato e nè richiesto servizi a pagamento, vi diffido quindi a continuare ad addebitarmi simili voci da me non autorizzate e ne’ richieste da terze persone che non so chi siano e ne come rintracciarle. Attendo una vostra risposta.

  • maga63
    di maga63 | 05/11/2009 23:42

    ..infatti oggi stavo per perdere il mio self-control!!!
    Sono passata da ricaricabile ad abbonamento (Più facile Small) e grazie, grazie, grazie Vodafone per avermi riservato un trattamento preferenziale, facendomi pagare la tassa governativa …beh …si capisce sono cliente da 15 anni…cosa volevo anche un regalino??
    Infatti se provenivo da un’altro gestore non l’avrei pagata…ancora grazie …ormai ho fatto questo abbonamento ma credo che a natale passerò ad un’altro gestore.
    (vergogna!)

  • balla85
    di balla85 | 11/11/2009 18:21

    ricordo ai signori che han creato questo articolo che tempo fa si poteva visualizzare il credito direttamente sul display del terminale, senza tanti fronzoli e senza diversi servizi praticamente inutili.

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 28 giugno 2017 14:09

  • Archivi