Web & Social » Novità dal Web

Regali all’ultimo minuto

Natale è alle porte e siamo tutti più buoni. O lo saremmo – se non ci fosse il solito, vecchio problema: i regali. Farli può essere divertente, alle giuste condizioni. Non lo è quando fuori nevica, ci sono dieci gradi sotto zero e a Natale mancano pochi giorni. O poche ore. Ma niente panico: il lab vi aiuta ad affrontare la difficile corsa al regalo dell’ultimo minuto.

Tanto per cominciare: l’iTunes store è una risorsa eccezionale, specialmente per chi ha un iPhone. Potete fare regali in un istante, senza muovervi dalla poltrona. La soluzione più semplice è quella di comprare un ‘certificato regalo’. Funziona come quelli dei negozi: consente, in pratica, di fare un acquisto a piacere nell’iTunes store. Così è impossibile sbagliare. Se invece volete fare un regalo più personale, potete selezionare la vostra playlist e regalare quella. Bastano pochi click, non c’è bisogno di uscire al freddo, e potete comprarla anche la notte del 24, a negozi chiusi e serrande abbassate. E se volete essere ancora più originali, potreste pensare a un audiolibro: a qualcuno potrebbe piacere sentirsi raccontare una storia mentre guida, cucina o fa altro

Ma esiste vita oltre l’iTunes store. Per esempio esistono gli ebook. Ne abbiamo già parlato nel lab: negli Stati Uniti e in Inghilterra questo Natale è iniziata la rincorsa al reader definitivo. In Italia forse ancora no, ma perché non portarsi avanti? Mondadori vende online parecchi dei suoi libri in formato elettronico. Un regalo originale e, ancora una volta, fattibile all’ultimo minuto.

Cercate qualcosa di meno comune? Ecco un’idea: regalate esperienze. Un bel massaggio in un salone di bellezza. Un weekend in un agriturismo. Ma anche qualcosa di più intenso. Gli amanti dell’aria potrebbero apprezzare un volo in mongolfiera. Chi ama la velocità potrebbe impazzire per un bel giro in pista, con un’auto veloce. E ancora: bungee jumping, per chi vuole arrivare ai limiti. Oppure, cambiando completamente genere, una degustazione di vino per palati difficili. Ci sono sito, come Golden Moments oppure Elation in cui trovate tutto questo e di più. E la tempesta di neve fuori può continuare, tanto voi siete al vostro computer.

Se avete amici lettori, o con qualche passione specifica, potreste regalargli un abbonamento a una rivista di settore. I tecnofili vi saranno grati per un abbonamento a Wired, i modaioli per uno a Vanity Fair, e a tutti piacerà un abbonamento al sempreverde National Geographic.

Per chi volesse restare fedele allo spirito natalizio, infine, c’è l’UNICEF. Un sito apposito dà la possibilità di regalare oggetti utili a chi ne ha bisogno – vaccini, latte terapeutico, zanzariere. È un bel regalo, un’azione concreta di solidarietà. Qualcosa di cui Babbo Natale in persona, neve o non neve, sarebbe orgoglioso.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato domenica 20/12/09 alle ore 12:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 24 giugno 2017 12:29

  • Archivi