Mobile & Tech » Hi-Tech

Tweets da Haiti, news a pagamento sul NYT, la Francia e il diritto all’oblio

Ciao a tutti, ecco le notizie di oggi:

Un cinguettio dalle macerie – Un cittadino di Port-au-Prince, nella notte tra il 12 e il 13 gennaio scorso, grazie a Twitter è stata una delle prime persone a dare notizia del terribile terremoto che ha sconvolto Haiti. Chissamai che il cinguettio di oggi, domani possa rappresentare un nuovo modo per fronteggiare situazioni di crisi.

Notizie a pagamento su NTT online – Più di un editore online lamenta o ha lamentato il fatto che la produzione di notizie per testate giornalistiche web gratuite non porta sufficienti introiti per fare sì che la macchina continui a funzionare. Il New York Times ha annunciato di voler abbandonare il modello ‘free’ e chiedere un corrispettivo ai propri lettori. Godiamoci dunque l’ultimo anno di web news gratis.

Social network vs ‘diritto all’oblio’ – E’ in arrivo in Francia una proposta di legge che vorrebbe imporre una sorta di data di scadenza per le informazioni condivise online. Social network e altri servizi web, dovrebbero dunque eliminare i dati custoditi sui propri server dopo un certo periodo di tempo stabilito dall’utente. Cosa ne pensate?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 26/01/10 alle ore 19:47 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 25 maggio 2017 14:38

  • Archivi