Web & Social » Social Media

Problemi di Buzz, diritti SIAE su mobile, musica online in crescita

Ciao a tutti, ecco le notizie di oggi in sintesi:

Problemi di Buzz. Tutti coloro che hanno un account Gmail, aprendo la posta non molti giorni fa si sono ritrovati davanti la pagina di presentazione di Buzz. Tra le numerose critiche al nuovo servizio di social networking lanciato da Google, la più ricorrente riguarda la scarsa considerazione di alcune regole sulla privacy. Facendo le sue scuse il manager di prodotto Todd Jackson, ha affermato: “Stiamo lavorando sodo per migliorare le cose sulla base del vostro feedback”. Staremo a vedere.

Diritti SIAE anche sui cellulari. Un decreto del ministro per i Beni e le Attività Culturali ha introdotto l’obbligo di versamento dei diritti Siae su tutti i supporti di memorizzazione digitale: compresi cellulari e smartphone. La novità pare abbia preoccupato diversi commercianti, che già in passato avevano sperimentato gli effetti della tassa introdotta in Italia sui cd e i dvd vergini. I clienti non l’avevano digerita, e piuttosto che pagare più di un euro per un dvd vuoto in Italia, si sono rivolti a negozi stranieri su internet, dove lo stesso oggetto costa anche il 75% in meno.

Musica online in crescita. Fimi-Confindustria ha reso noti i trend del mercato discografico italiano relativi all’anno 2009. I dati confermano l’estrema vivacità del settore della musica online, cresciuta del 27% in un anno, pur in una situazione di decisa sofferenza dell’intero comparto. Complessivamente il mercato musicale italiano, tra fisico e digitale, nel 2009 ha fatturato144 milioni di euro, contro i 178 milioni del 2008. Le vendite di cd e dvd musicali hanno perso ancora il 24%, attestandosi a 123 milioni di euro.

Ciao a tutti, alla prossima puntata.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 22/02/10 alle ore 12:31 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • pittix
    di pittix | 22/02/2010 13:51

    penso buzz sia come facebook….però deve ancora svilupparsi bene!!!
    per i diritti siae io sarei dalla parte dei commercianti…..

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 25 giugno 2017 15:57

  • Archivi