Mobile & Tech » Hi-Tech

Informatici senza frontiere

La tecnologia non è e non deve essere a disposizione solo dei paesi ‘ricchi’. Anzi, strumenti come pc, internet e mobile possono aiutare a risolvere molti problemi anche nel cosiddetto ‘terzo mondo’ (che tra parentesi in alcuni casi registra tassi di sviluppo elevatissimi). Con questo obiettivo si muove l’Onlus Informatici Senza Frontiere, presente in diversi paesi africani, dove spesso persone anche poverissime sono in possesso di una ‘sim’ per comunicare, chidendo in prestito il cellulare…

Commenti (4)
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 22/03/10 alle ore 15:45 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

  • pittix
    di pittix | 22/03/2010 17:48

    buona cosa!!!! aiutare le persone in difficoltà è utilissimo!!!!

  • ferula
    di ferula | 22/03/2010 20:26

    Lodevole in questi tempi! Colplimenti!!

  • cb69
    di cb69 | 22/03/2010 22:17

    Queste sono le cose che mi rendono orgoglioso di essere un cliente Vodafone.
    PROPOSTA… perchè non si pensa di regalare quei cellulari , della campagna raccolta cellulari usati, ai più bisognosi.

  • weizmann84
    di weizmann84 | 23/03/2010 13:30

    anche io vorrei portare i cellulari in Africa.
    però in cambio voglio acqua, oro, diamanti e petrolio….LOL

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 20 settembre 2017 16:50

  • Archivi