Mobile & Tech » Hi-Tech

Gli UFO in vacanza

L’estate non è solo tempo di gelati e creme abbronzanti: è anche la stagione degli UFO. Forse noi tutti abbiamo meno da fare, e quindi passiamo più tempo a guardare il cielo e interrogarci. Forse i giornali hanno meno notizie da pubblicare, e quindi prestano più orecchio a fatti strani. O forse agli alieni piace venire in vacanza sulla terra – qualunque sia il motivo, in questa stagione gli UFO si moltiplicano.

Quest’anno, poi, la stagione degli UFO è cominciata molto presto: fin dalla fine della scuola. Uno dei temi degli esami di maturità ha suscitato scalpore, perché, appunto, trattava di UFO e alieni, chiedendo ai maturandi la loro opinione su una delle domande più vecchie: siamo soli nell’universo? Le risposte, è facile immaginarlo, sono state le più varie.

UFO e astronavi aliene non sono la stessa cosa. Gli UFO sono ‘oggetti volanti non identificati’ – in pratica qualsiasi cosa misteriosa vista in cielo è un UFO, almeno finchè non si capisce di che cosa si tratti. Che quegli oggetti misteriosi siano astronavi aliene è solo un’ipotesi molto colorita, amata da alcuni, odiata da altri.

Un esempio di UFO non-alieni? Quelli avvistati da tanta gente nei cieli di Catania. Non erano astronavi aliene ma lanterne cinesi, che da qualche anno sono diventate di gran moda anche qui da noi. Sono leggerissime strutture di carta, con un nucleo infiammabile. Una volta accesa, una di queste lanterne vola in cielo come una mongolfiera, e a vederla di notte, senza sapere di che si tratti, fa un certo effetto: si muove rapida e silenziosissima, seguendo strane rotte tracciate dal vento. Non è un caso che la moda delle lanterne abbia portato a un esponenziale aumento degli avvistamenti UFO, non solo a Catania ma anche altrove. A Nonantola, in provincia di Modena, a creare un’ondata di avvistamenti è stato… un matrimonio, in cui sono state lanciate parecchie lanterne.

Ma l’evento più grosso di quest’estate è senza dubbio accaduto in Cina, dove un aeroporto è stato chiuso per colpa, appunto, di un UFO, con voli bloccati e passeggeri inviperiti. Le immagini riprese dai cinesi hanno fatto il giro del web, scatenando in poche ore una ridda di ipotesi, commenti, discussioni. Che si sono conclusi con qualche delusione: a quanto pare l’ ‘oggetto’ era la scia luminosa di un razzo decisamente terrestre.

Delusioni a parte, la capacità di far discutere è il più grande potere degli UFO, ed è questo a renderli tanto longevi. Degli UFO, e non solo: un fenomeno legato ma diverso è quello dei crop circles, misteriosi disegni che compaiono nelle coltivazioni. Il fenomeno è nato in Inghilterra per poi allargarsi al resto del mondo, ma continua a essere l’Inghilterra il paese in cui all’inizio di ogni estate compaiono i crop circles più numerosi e più belli. Uno di quelli di quest’anno rappresenterebbe addirittura, in forma grafica, una formula matematica, quella di Eulero. La stagionalità dei crop circles non è un gran mistero, perché stagionali sono le coltivazioni nei quali compaiono.

Se dare risposte definitive è difficile, restano domande. Guardando in alto nel cielo blu, o passeggiando tra i campi più verdi, in estate abbiamo più tempo per farne, per chiacchierare e pensare. Ed è questo il bello. O no?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 28/07/10 alle ore 12:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 21 ottobre 2017 17:41

  • Archivi