Mobile & Tech » Hi-Tech

Gadget sotto l’albero

Natale si avvicina. Mai come quest’anno il…clima natalizio si è fatto sentire, con vento e neve, ma anche, perché no, vin brulè e camini accesi. Tra le ultime scadenze prima delle feste, le prenotazioni da controllare, gli addobbi da fare, i regali sono un pensiero costante – e qui nel lab vogliamo darvi una mano. Una mano tecnologica, perché quello è il campo che conosciamo. E quindi: volete sapere quali sono i gadget immancabili per il Natale 2010? Seguiteci.

Tanto per cominciare, questo è l’anno dei tablet. A guidare il mercato è senza dubbio l’iPad, il gagdet più desiderato in assoluto da parecchi mesi a questa parte. Il tablet computer della Apple ha cambiato le carte in tavola nel mercato dei dispositivi portatili, creando, di fatto, l’intero segmento dei ‘tablet’ – non era il primo esperimento in questa direzione, ma è stato quello di maggior successo.

Se la Apple non fa per voi, è arrivato sul mercato un competitor insospettabile: la Samsung Galaxy Tab, basata sul sistema operativo Android. Quando è comparsa per la prima volta, la tablet della Samsung ha suscitato uno scetticismo diffuso: più piccola dell’iPad, ma decisamente troppo grande per essere un normale telefonino, sembrava destinata a un rapido insuccesso. Ma in poco tempo ha venduto un milione di esemplari, e non sembra volersi fermare.

Via dai tablet e dentro agli e-reader, l’altra grande moda di quest’anno. Se è vero che iPad e Galaxy Tab possono essere usati anche per leggere libri elettronici, sono i device dedicati la soluzione migliore per chi vuole solo leggere. Hanno batterie che durano settimane, monitor che non stancano la vista, e sono molto più leggeri di un tablet. Leader di mercato è il Kindle di Amazon, che però ha un problema: è collegato a una library che è enorme in lingua inglese, ma, per ora, quasi inesistente in Italiano. Per gli amici non anglofoni ci sono molte alternative. Per esempio il Cybook Opus e il Cool-Er, entrambi reader di ottima qualità, che faranno felici gli amici più intellettuali.

Per gli appassionati di videogiochi, poi, la scelta è obbligata: sono arrivati sia il Playstation Move che il Kinect, due controller, rispettivamente per Playstation 3 e Xbox 360, che permettono di giocare in movimento, portando i videogiochi a nuove vette di interattività. E per chi vuole ancora più dimensioni (e spendere di più…) c’è il televisore 3D della Samsung: così finalmente Avatar sarà davvero come al cinema, o quasi.

Dei sempreverde dei regali di Natale sono le macchine fotografiche, e ancor di più dopo l’avvento del digitale. I modelli si fanno ogni anno più potenti, più compatti e meno costosi. Una buona idea quest’anno potrebbe essere la Nikon Coolpix S5100. È una macchina compatta, molto semplice da usare, che permette anche di girare filmati in alta definizione. Può piacere molto a genitori o fidanzate/i che non sono interessati alla tecnologia di per sé, ma solo ad avere in tasca uno strumento sempre pronto a scattare.

Insomma, Babbo Natale non può lamentarsi. Macchine fotografiche compatte, tablet, ebook reader: la tecnologia ha reso il suo sacco, quantomeno, molto più leggero di un tempo…

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato domenica 12/12/10 alle ore 10:55 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

venerdì 28 aprile 2017 04:25

  • Archivi