Mondo Vodafone » inFamiglia

Un nuovo sito web per insegnare la tecnologia a genitori e nonni senza impazzire

Pochi soldi e zero fantasia per i regali di Natale a genitori e zii? Bè, oggi il web ci offre un’idea veramente utile e divertente.

Sarà certamente capitato anche a voi, appassionati di tecnologia, di essere “utilizzati” al limite dello sfruttamento da genitori e parenti, proprio per le vostre conoscenze hi-tech. Richieste cortesi ma che nascondono un velato ordine, inviti a pranzo che prevedono un “piccolo favore” o addirittura telefonate disperate con una esplicita richiesta di soccorso. Ed ecco che madri, padri, zii, cugini e persino nonni, ci tengono in ostaggio per ore in virtù delle nostre capacità – o magari solo della nostra età anagrafica e della nostra pazienza infinita. Ore passate a rimediare a danni catastrofici compiuti inavvertitamente dai nostri ingenui genitori; vista appannata dopo interminabili processi di depurazione da orde di virus nei pc di cuginetti imprudenti; voce completamente persa a furia di spiegare e rispiegare a zie poco esperte come inviare una mail. Per non parlare poi di quegli sconosciuti fenomeni che sono il “Rispondi a tutti” e il CC o CCN! E poi ci sono le fotografie. Perché sì, ormai le macchine fotografiche digitali le hanno tutti…ma spostare le immagini dalla digital camera al pc e magari salvare il tutto su CD o chiavetta USB non è un’attività così semplice e scontata come sembra a noi.

Insomma, sfido chiunque a testimoniare pubblicamente di non aver mai perso la pazienza, discusso o quantomeno desiderato essere altrove in momenti simili. Per fortuna, citare per vie giudiziarie i più prossimi parenti con le accuse di mobbing, sfruttamento o stress emotivo, non sarà necessario. Google, infatti, ci è venuto incontro e ha lanciato un sito web molto speciale. Si chiama “Teach Parents Tech”. Insegnare ai genitori la tecnologia – questo l’obiettivo primario – col minimo sforzo e la minima dose di esaurimento da parte nostra.

Il principio è semplice e si basa su un concetto tradizionalissimo: quello delle istruzioni per l’uso. Una serie di  tutorial che spiegano “come” fare semplici cose, quali ad esempio controllare la mail dal proprio smartphone, cercare la definizione di una parola sul web, fare un “copia e incolla”, usare una chat.  Un pacchetto di supporto tecnologico “for dummies nel formato più comprensibile possibile, dedicato appositamente a genitori e parenti. E il tutto potrà essere inviato loro via mail con tanto di dedica e di “in bocca al lupo” per le prossime esperienze web.

Purtroppo il servizio, per il momento, è disponibile solo in inglese, ma i video sono piuttosto esplicativi anche senza l’audio. E nell’attesa che sia disponibile una versione in italiano, possiamo sempre impazzire dando a mamma e papà lezioni di inglese!

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato sabato 18/12/10 alle ore 09:00 e classificato in Mondo Vodafone » inFamiglia . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 17 agosto 2017 21:16

  • Archivi