Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

L’iPhone acquista un corpo (meccanico) e diventa un robot

Si chiama Romo, come la piccola azienda – Romotive – in cui è stato creato, ed è un piccolo robot cingolato che utilizza iPhone o altri smartphone come cervello.

Basata in Seattle, la Romotive è stata creata da due soci (Peter Seid  e Phu Nguyen) con lo scopo di fabbricare semplici ed economiche piattaforme robotiche da utilizzare per divertimento, oppure a scopo didattico. L’idea di base è che un moderno smartphone ha quasi tutto ciò che occorre a un robot, dalla potenza di calcolo alla sensoristica; quello che manca, in ultima analisi, è la capacità di muoversi, e a questo pensa la Romotive creando l’hardware e il software necessario.

Romo, nella fattispecie, è un piccolo cingolato con ruote acriliche, quindi un oggetto piuttosto semplice da costruire e gestire, e contiene al suo interno l’elettronica necessaria per decodificare i comandi provenienti dallo smartphone, sottoforma di segnali audio di opportuna frequenza. L’interfaccia tra robot e smartphone è quindi data dal jack audio, il che rende la base robotica piuttosto versatile.  In un filmato dimostrativo, si vede il robot controllato da un iPhone 4 e comandato a distanza da un altro iPhone 4 grazie a un’apposita App, con tanto di feedback visivo. Niente male come primi passi!

Tempo fa andavano di moda dei simpatici kit di montaggio didattici che si proponevano di avvicinare gli studenti alla robotica e alla programmazione. Romo è l’equivalente moderno di quei kit, con il vantaggio di poter contare su piattaforme evolute come quelle degli odierni smartphone.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato martedì 18/10/11 alle ore 18:00 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 17 agosto 2017 21:13

  • Archivi