Web & Social » Social Media

Zazie.it, libreria virtuale all’italiana

Disponibile da oggi zazie.it, la prima piattaforma web tutta italiana dedicata ai libri e ai lettori, realizzata da Digitpub. Dal nome del nuovo sito, ideato da Marco Ghezzi con la giornalista Barbara Sgarzi, si evince un chiaro riferimento letterario: si chiama così infatti  la protagonista del noto romanzo Zazie nel metro di Raymond Queneau.

Zazie.it, da considerarsi la risposta italiana ad Anobii, ha tutte le caratteristiche di un vero e proprio social network della lettura: si propone di creare un luogo di incontro virtuale destinato agli appassionati di libri, dove conoscere  amici-lettori, scoprire nuovi autori curiosando nelle librerie altrui, archiviare, votare e recensire i libri letti, scambiarsi consigli e seguire gli aggiornamenti.

La nuova piattaforma, con oltre 900mila titoli disponibili, consente di importare la propria libreria online oppure di crearne una ex-novo, aggiungendo i libri letti con un semplice clic sull’icona+. Inoltre è possibile catalogare i libri attraverso i mood e i ComeDoveQuando (CDQ), due “strumenti emotivi” di cui un lettore appassionato non può fare a meno. I mood servono per archiviare in base agli stati d’animo mentre i CDQ  secondo i  luoghi e i momenti ideali per leggere, scoprendo cosa consigliano in merito anche gli altri lettori. Tutto all’insegna del concept del progetto: perché leggere è passione!

 

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 12/12/11 alle ore 14:30 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 29 giugno 2017 14:33

  • Archivi