Web & Social » Novità dal Web

LeWeb 2011: vince una start up italiana

LeWeb 2011, rassegna internazionale del tech che premia le migliori start-up d’Europa, ha visto salire sul gradino più alto del podio Beintoo, una web-realtà tutta italiana. A Parigi, durante il prestigioso evento organizzato da importanti nomi della internet industry tra cui spicca Google, ha senza dubbio trionfato il made in Italy. Premiata da una giuria tecnica, Beintoo era l’unica start up italiana presente, selezionata tra le 16 finaliste provenienti da tutto il mondo su 600 candidati alla Start up Competition. Secondo e terzo posto per HeyCrowd e Babelverse, mentre Echo Labs Limited si è aggiudicata il premio del pubblico.

Fondata da Antonio Tomarchio nel 2010, Beintoo è una piattaforma basata sul concetto di gamification all’interno dei giochi, soprattutto per smartphone e Facebook. Giocando tramite l’uso delle applicazioni, si guadagnano punti che contribuiscono ad aumentare il Bescore e di conseguenza i Bedollars. I bigliettoni virtuali vengono poi convertiti in reali coupon da utilizzare scegliendo tra le promozioni degli advertisers sulla piattaforma. Obiettivo è inoltre quello di mettere in contatto gli sviluppatori con gli investitori pubblicitari. Costituita da un team di under 30, nel giro di un solo anno può già contare su oltre 25 milioni di utenti e 200 sviluppatori, a cui spetta circa il 60% del ricavato totale.

 

 

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 15/12/11 alle ore 10:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

I commenti sono chiusi.

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 22 ottobre 2017 17:13

  • Archivi