Mobile & Tech » Home Entertainment

Termina la joint venture tra Sony e Samsung

Giunge al termine la joint venture tra Sony e Samsung: è sciolto l’accordo siglato nel 2004 per la produzione di pannelli per display con tecnologia LCD. Samsung acquisterà il 50% delle quote di Sony, per una cifra totale di oltre 900 milioni di dollari: il trasferimento delle azioni è previsto entro il prossimo gennaio.

Sarà quindi la società sudcoreana a gestire tutta la produzione degli schermi piatti a cristalli liquidi, mentre Sony, che lascia nelle mani di Samsung il primato nel segmento TV, potrà risanare un po’ il bilancio chiuso in rosso. Tra i due colossi è stato stipulato un altro accordo in base al quale Samsung continuerà a fornire a Sony i pannelli S-LCD, secondo i costi di produzione.

Inoltre Samsung acquisterà anche le restanti quote di Samsung LED da Samsung Electro-Mechanics, rafforzando così la sua posizione e affiancando i nuovi display S-LCD agli schermi AMOLED.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 27/12/11 alle ore 16:00 e classificato in Mobile & Tech » Home Entertainment . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

I commenti sono chiusi.

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 16 settembre 2014 19:26

  • Archivi