Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

RIM: occhi puntati su BlackBerry 10 e Playbook OS 2.0

RIM, l’azienda nota per il BlackBerry e il tablet Playbook, ha presentato al CES le funzionalità del nuovo sistema operativo Playbook OS 2.0, che sarà disponibile da febbraio. Nonostante l’interfaccia sia molto più pulita rispetto alla versione precedente ha destato parecchio scalpore l’assenza dei BBM, i celebri messaggi gratuiti che si possono scambiare fra BlackBerry.

Un altro fattore da considerare è la relativa mancanza di applicazioni per questo sistema operativo mobile, alla base del nuovo BlackBerry 10, il software di sistema che sarà usato dai nuovi smartphone dell’azienda.

RIM spiega che ci sono piani in corso per costruire un grande ecosistema di sviluppatori, ma le ultime parole dell’amministratore delegato Mike Lazaridis ha gettato tutti nello sconforto. Ha annunciato infatti che i primi BlackBerry a sfruttare il nuovo sistema operativo arriveranno verso la fine del 2012. Forse troppo tardi per risollevare le sorti dell’azienda.

Uno dei punti di forza di BlackBerry 10 sarà la compatibilità delle app sviluppate per il tablet Playbook, a fronte di modifiche minime, e la possibilità di gestire aggiornamenti di sistema over-the-air, senza bisogno di collegare lo smartphone al PC con un cavo.

La strategia per far fronte alla concorrenza di iPhone e degli smartphone Android sarà ridurre il numero di modelli di smartphone. In parole povere, meglio pochi ma buoni. Uno dei punti chiave sarà inoltre la protezione e la chiusura del sistema operativo, che non permetterà l’uso di applicazioni non approvate, un fattore che dovrebbe assicurarsi il favore della clientela business.

Il recente hacking del sistema operativo del Playbook non è una buona notizia per le strategie aziendali, ma RIM ha intenzione di chiudere questa falla e di ostacolare tutti i prossimi tentativi dei pirati. Dopotutto, quale azienda affiderebbe ai propri dipendenti smartphone facilmente piratabili, col rischio di spianare la strada ai malintenzionati in cerca di preziosi dati confidenziali?

Per scoprire se RIM riuscirà a conquistare nuovamente il favore della clientela business con questi nuovi sistemi operativi dovremo aspettare ancora diversi mesi, nel frattempo si spera di scoprire qualche novità già al Mobile World Congress di febbraio.

 

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 20/01/12 alle ore 12:30 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 25 aprile 2017 08:35

  • Archivi