Web & Social » Social Media

Tutte le app per Facebook si scambieranno dati, grazie a Open Graph

Facebook ha finalmente svelato Open Graph, un’iniziativa che mira a raccogliere i dati dalle applicazioni e dagli altri social network per portarli nel suo ecosistema. Ma in che modo?

Per esempio, la musica che si ascolta su SoundCloud o Spotify (due popolari servizi di streaming audio) oppure la distanza della vostra corsetta registrata con MapMyRun saranno trasportate su Facebook. Basterà autorizzare l’applicazione a pubblicare notifiche sulla nuova interfaccia del social network, il cosiddetto diario (o timeline), per cominciare a comunicare con i propri contatti in un nuovo modo.

Tutto questo eviterà di spargere i propri dati digitali in social network separati e convoglierà i propri gusti, le proprie preferenze e le proprie abitudini in un solo luogo virtuale.

Alcune applicazioni sono già disponibili, basta cliccare sulla pagina web dedicata che le raccoglie e poi scegliere i servizi che siete soliti usare. Al momento la lista è molto influenzata da applicazioni usate principalmente dagli utenti nordamericani, come quella con le notizie del Wall Street Journal e altri servizi d’intrattenimento tipicamente d’oltreoceano, ma a partire dai prossimi giorni chiunque potrà sviluppare la propria applicazione per farla usare al pubblico.

Ovviamente l’app dovrà passare necessariamente attraverso una procedura di controllo e di approvazione prima di essere pubblicata, in modo simile a quanto succede con l’AppStore di Apple, ma il procedimento non dovrebbe richiedere molto tempo.

Inoltre le applicazioni potranno perfino comunicare fra di loro, se gli sviluppatori lo permetteranno. Per esempio un software che registra le vostre prestazioni sportive potrà riportare che state bruciando le calorie ingurgitate la sera prima – registrate in un’applicazione gastronomica.

Le potenzialità sono virtualmente infinite e Facebook ha appena iniziato a esplorarle. Ora bisognerà attendere la risposta degli utenti, come reagiranno a questa nuova possibilità d’integrare tutto in unico social network?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 20/01/12 alle ore 14:00 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 28 marzo 2017 10:20

  • Archivi