Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

Bing Vision su Windows Phone, i codici a barre non hanno più segreti

Bing Vision è un innovativo servizio disponibile su Windows Phone che permette di riconoscere i prodotti attraverso immagini e codici a barre e ora Microsoft ha esteso il supporto anche a diversi paesi europei, Italia compresa.

Il funzionamento è semplice, basta aprire Bing (il motore di ricerca di Microsoft), premere il tasto apposito, inquadrare un codice con la fotocamera e il gioco è fatto. La magia avviene grazie a un accordo fra il motore di ricerca e Ciao, la nota piattaforma di confronto dei prezzi dei prodotti.

Il suo ampio database permetterà così di avere a disposizione un potente strumento portatile per verificare rapidamente il costo e le caratteristiche dei prodotti che si vogliono acquistare.

Bing Vision non si affida soltanto al riconoscimento dei codici a barre, ma è in grado di estrapolare informazioni anche dalle parole o dalle copertine di CD, DVD e libri. Microsoft spiega che questo strumento non usa solo la fotocamera, ma anche il  microfono dei Windows Phone.

Immaginate di ascoltare una canzone di cui non conoscete il titolo. Basterà aprire Bing e cliccare sull’icona a forma di nota musicale, in questo modo si potrà identificare il brano ascoltato ed eventualmente procedere al suo acquisto.

L’unico requisito per cominciare a usare Bing Vision è avere uno smartphone Windows Phone con l’ultima versione del sistema operativo, la 7.5 “Mango”.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 03/02/12 alle ore 14:00 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 23 ottobre 2017 08:13

  • Archivi