Web & Social » Novità dal Web

Progetto Volunia: al via il motore di ricerca semantico made in Italy

Volunia. Una differente esperienza del web. Fanne parte” è l’incipit della mail con cui, a partire dallo scorso 29 dicembre, il team del nuovo social network “made in Italy” ha invitato alcuni internauti a testare il funzionamento della piattaforma in qualità di Power User. A questa iniziativa è seguito l’annuncio della conferenza di lancio ufficiale, prevista per lunedì 6 febbraio a partire dalle ore 12.00 (l’evento è riservato ai Power User e trasmesso in diretta streaming “mondiale” dal palazzo del Bo, sede dell’Università di Padova). Questo il testo del post diffuso sul profilo Facebook del nuovo motore di ricerca lo scorso 12 gennaio: “Grazie a tutti per la pazienza e il supporto che ci avete dimostrato. Viste le numerose richieste di conoscere la data di inizio della fase Power User, vi comunichiamo la data di lancio: 6 febbraio 2012. Da quella data inizieremo a darvi l’accesso

Protagonista di questa importante novità il matematico quarantaduenne Massimo Marchiori, professore all’Università degli Studi di Padova. Marchiori, già ideatore del motore di ricerca Hyper Search, torna sulla scena con una novità di grossa portata (le lingue previste per la piattaforma, per farsi un’idea, saranno dodici). Poche le anticipazioni, per un motivo preciso: il timore che competitor come Google possano correre ai ripari escogitando nuove strategie che battano sul tempo il progetto padovano. Secondo le voci diffuse in rete, infatti, sembra che Marchiori sia riuscito nell’impresa in cui da anni si sta cimentando il colosso di Mountain View senza successo: scovare l’algoritmo del Web Semantico, ovvero un nuovo modo di fare ricerca, un metodo che si basi sul significato effettivo delle parole, che crei un rapporto più stretto tra uomo e macchina, un sistema in grado di conoscere la storia di chi lo usa, le sue necessità, i suoi desideri. In questo modo l’intera esperienza dell’utente potrebbe diventare filtro di una ricerca sempre più fine e precisa.

In attesa della conferenza di lancio, la selezione dei Power User al momento è ancora aperta. Per quanto riguarda i criteri di scelta di chi avrà il privilegio di utilizzare in anteprima il motore di ricerca italiano, risponde il team di Volunia: “Usiamo il semplice criterio del sorteggio: estraiamo a sorte i Power User tra quelli che si sono iscritti a launch.volunia.com“.

 

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 03/02/12 alle ore 16:45 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 22 luglio 2017 18:36

  • Archivi