Mobile & Tech » Home Entertainment

3Dfury, 3D per tutte le TV

Una televisione non 3D può diventarlo? Con 3Dfury è possibile vedere i film, usufruendo della tridimensionalità, senza cambiare TV. Ideato dai produttori di HDfury , si tratta di un piccolo convertitore inserito tra sorgente e display che rende compatibile tutte le tipologie di display con il 3D, supportato da un emettitore e da occhialini (ovviamente) 3D. Il nuovo dispositivo recepisce qualsiasi sorgente 3D, come decoder di tutti i formati, console e Blu-ray 3D e proiettori anche DLP Link e in modalità a doppia uscita. Il segnale viene poi inviato al televisore con un frame di ritardo, senza mutare l’audio.

L’apparecchio TV processa quindi l’immagine a velocità doppia (50/60 o 100/120 Hz) e gli occhialini, con emettitore collegato direttamente al 3Dfury, chiudono alternativamente l’occhio che non è interessato al fotogramma presente in quel momento sul monitor. 3Dfury funziona con qualsiasi occhialino a Radio Frequenza munito di emettitore per lo standard mini-DIN a tre poli. Sul sito è già possibile effettuare l’ordine di 3Dfury al al costo di 349,99 euro emettitore  e occhiali 3D a parte.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato domenica 12/02/12 alle ore 11:00 e classificato in Mobile & Tech » Home Entertainment . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

I commenti sono chiusi.

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 26 aprile 2017 13:48

  • Archivi