Web & Social » Novità dal Web

Chi ha un tablet acquista di più sul Web? Pare di sì

Secondo un’indagine condotta da Adobe Systems Incorporated, azienda che si occupa di prodotti digitali, i possessori di tablet sarebbero i più portati agli acquisti su web.

Il report Adobe® Digital Marketing Insights relativo al 2011, infatti, mostra che gli utenti delle tavolette acquistano di più degli altri consumatori online.

L’analisi del panorama digital tra marketing, e-commerce e retail, è stata effettuata con l’intento di valutare i comportamenti d’acquisto dei consumatori e l’influenza subita in base al dispositivo utilizzato per accedere ai siti di e-commerce.

La ricerca – condotta su 16,2 miliardi di visite di utenti in oltre 150 dei maggiori siti di e-commerce degli Stati Uniti – ha mostrato appunto come i possessori di tablet abbiano fatto più acquisti di quelli che utilizzano smartphone, PC o laptop, aggiudicandosi il ruolo di clienti più importanti dal punto di vista economico.

Secondo i dati emersi i possessori di tablet hanno speso il 54% in più di quelli di smartphone e il 21% in più di quelli di PC e laptop, con una propensione all’acquisto online di tre volte superiore a quella degli utenti smartphone e circa equivalente a quella degli utenti di PC o laptop.

“L’indagine svela l’importanza di ottimizzare la strategia di e-commerce 2012 indirizzandola verso gli utenti di tablet, dando risalto ad un segmento di mercato ad elevata redditività e in rapida crescita” – si spiega nel comunicato stampa di Adobe.

Parola d’ordine, in sintesi, ottimizzare i siti web per i dispositivi mobile e, in particolar modo, per i tablet, sempre più diffusi, al fine di garantire le migliori esperienze d’acquisto e di navigazione a tutti, soprattutto a chi, online, ci spende di più.

Siete curiosi di sapere quali sono i motivi per i quali chi ha un tablet apre di più il portafogli (almeno online)? Secondo la ricerca la ragione si trova nel mix di caratteristiche demografiche di questi utenti, unite alla flessibilità dell’esperienza d’uso offerta dallo strumento stesso. I visitatori che effettuano l’accesso tramite tablet sono tipicamente maschi tra i 18 e i 34 anni, con una disponibilità economica tendenzialmente superiore a quella degli altri acquirenti online e che spendono in particolare nel weekend.

Per scoprire se si tratta di un caso, verificatosi in concomitanza con l’anno del vero boom dei tablet, o di un trend reale, non possiamo che aspettare la fine del 2012.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 17/02/12 alle ore 11:30 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 14 dicembre 2017 21:38

  • Archivi