Web & Social » Novità dal Web

Date a Gamer: il sito di incontri per videogiocatori in realtà è una bufala

Credete che la vostra vita abbia bisogno di una modalità cooperativa come quella dei videogiochi? Siete alla disperata ricerca di un secondo giocatore che possa diventare anche un partner in una relazione sentimentale? Allora potreste fare affidamento su un nuovo sito web appena inaugurato in Gran Bretagna, che “permette di trovare l’anima gemella di ogni videogiocatore”.

Quello che a prima vista sembra uno scherzo di cattivo gusto è invece realtà. Si chiama Date a Gamer ed è un sito di incontri indirizzato agli appassionati dei videogiochi. L’iscrizione è gratuita, ma l’apparenza e le frasi promozionali della home page nascondono una realtà ben diversa.

Le esperienze di chi si è iscritto parlano infatti di numerosi profili di donne fra i 30 e i 60 anni, che non sembrano avere nulla a che fare con i videogiochi. Il sospetto è che si tratti di un “rinnovamento” di facciata di un sito già esistente o di un insieme di dati aggregati da altri social network e siti di incontro con termini di servizio e condizioni d’uso non proprio trasparenti.

Ecco perché l’homepage sostiene di avere oltre 150.000 iscritti, nonostante la notizia dell’inaugurazione sia di questi giorni. Un successo troppo rapido e sospetto per quello che sembra un servizio dedicato a una nicchia di appassionati.

Quindi siamo spiacenti per i disperati videogiocatori inglesi single, ma dovranno continuare a cercare l’anima gemella usando i cari vecchi metodi di una volta… Cioè i forum e i programmi di instant messaging. Che romanticismo!

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 24/02/12 alle ore 11:30 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 21 novembre 2017 22:16

  • Archivi