Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

Asus Padfone apre l’era dei Transformer Pad. Smartphone, tablet e netbook, tutto in uno

A Barcellona Asus ha finalmente deciso di togliere i veli al Padfone, dispositivo “tre in uno” del produttore taiwanese. Il nuovo device è infatti uno smartphone, che può però trasformarsi anche in tablet e netbook. Il cuore di tutto è proprio lo smartphone, con processore dual core Qualcomm Snapdragon S4 da 1,5 GHz su cui gira Android Ice Cream Sandwich.

Il telefono in sé ha uno schermo da 4,3 pollici e 960×540 pixel, ma può diventare ancora più grande grazie alla possibilità di inserirlo in un tablet da 10 pollici (1280×800 pixel di risoluzione), che fornisce anche una batteria supplementare per estendere l’autonomia fino a 5 volte. Come tutti i Trasformer Pad di Asus, anche il Padfone è dotato di una tastiera accessoria che lo trasforma in un vero e proprio netbook, con una batteria aggiuntiva che aumenta di 9 volte la capacità originale.

Tra le altre specifiche del prodotto troviamo il supporto alle reti HSPA+ (fino a 21 Mbps e, opzionalmente, fino a 42 Mbps), Wi-Fi b/g/n e Bluetooth 4.0. Padfone monta inoltre una fotocamera da 8 Megapixel f/2.2 che può essere usata anche quando lo smartphone è inserito nel tablet. Secondo quanto emerso dalle anticipazioni, Asus Padfone arriverà in aprile con prezzi ancora da confermare.

 

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 27/02/12 alle ore 16:30 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 28 giugno 2017 05:45

  • Archivi