Mobile & Tech » Apps & Games

Assassin’s Creed 3 a ottobre, la rivoluzione americana come non l’avete mai vista

In queste ore stanno circolando numerosi dettagli su Assassin’s Creed 3, l’atteso gioco d’azione di Ubisoft che uscirà il 30 ottobre su PC, PS3 e Xbox 360. L’azienda dovrebbe fare un annuncio ufficiale proprio nella giornata di oggi, ma nel frattempo stanno cominciando a trapelare le prime informazioni, grazie alle indiscrezioni e alle immagini della rivista Game Informer.

In questo gioco abbandoneremo il Rinascimento che ci ha permesso di visitare città come Roma, Firenze, Venezia e Istanbul all’apice della loro gloria, e ci trasporterà ai tempi della Guerra d’Indipendenza Americana, verso la fine del diciottesimo secolo. Connor è il nuovo eroe di Assassin’s Creed 3 ed è il figlio di un’inglese e di una nativa americana. I giocatori vivranno la sua infanzia sulla frontiera americana e la sua crescita con la tribù dei Mohawk, che finiranno per scontrarsi con i colonialisti bianchi. Questo sarà il fattore scatenante che stimolerà Connor nel dedicare la sua vita a confrontarsi con la tirannia e l’ingiustizia.

Non ci saranno più gli stretti vicoli delle città italiane rinascimentali, ma gli amanti del parkour possono stare tranquilli. Ubisoft ha infatti ridisegnato un nuovo approccio al gameplay che permetterà al protagonista di arrampicarsi su alberi e montagne. Inoltre il gioco sarà ambientato anche in due città come Boston e New York, per cui non mancheranno anche momenti decisamente urbani. Il motore grafico è una versione aggiornata dell’Anvil usato dagli altri capitoli della serie, e permette di inscenare battaglie fra “migliaia di soldati”, con un’alta qualità delle espressioni facciali. Il protagonista potrà contare su migliaia di nuove animazioni uniche che serviranno per un nuovo stile di combattimento basato sulla velocità e sui riflessi.

Fra le personalità di spicco da incontrare troviamo George Washington e Benjamin Franklin, mentre fra le abilità di Connor non mancherà la lama celata, vero tratto distintivo degli assassini, e perfino un arco e frecce con le quali abbattere i nemici e anche la fauna selvatica. La nuova guerra contro i templari si arricchirà di molti altri dettagli nelle prossime ore e gli appassionati non vedono l’ora di scoprire di persona il risultato degli sforzi di Ubisoft. L’attesa è ancora lunga, ma se queste sono le premesse scommettiamo che ci saranno numerosi fan disposti ad aspettare.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 05/03/12 alle ore 11:30 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

venerdì 28 aprile 2017 02:36

  • Archivi