Mobile & Tech » Computer & Tablet

Ecco il nuovo iPad: sempre più veloce e potente

Come anticipato, nella serata di ieri (ora italiana) Apple ha presentato l’atteso “New iPad“. La novità più importante del nuovo tablet riguarda il display Retina da 9,7 pollici con risoluzione di 2.048 x 1.536 pixel, in pratica una densità di 264 pixel per pollice, un milione di pixel in più rispetto a uno schermo Full HD. Non meno importante la saturazione superiore del 40% a quella dell’iPad 2. Le dimensioni sono di 241,2 x 185,7 x 9,4 mm, quindi di fatto è aumentato leggermente lo spessore. Il peso è di 652 grammi per la versione Wi-Fi e 662 grammi per quello 4G. Quest’ultimo dettaglio è frutto di un importante aggiornamento: l’iPad è compatibile con le reti mobili di nuova generazione, oltre naturalmente alla rete GSM.

Per quanto riguarda l’hardware bisogna rilevare la presenza del nuovo processore dual-core A5X, evoluzione dell’A5 montato su iPad 2, e una GPU quad-core ad alte prestazioni che si farà sentire nei giochi. Non a caso il lancio è stato accompagnato dalla presentazione dei titoli Dungeons, SketchBook e SkyGamblers. Non mancano Wi-Fi, bluetooth, bussola digitale, A-GPS (4G), accelerometro, sensore di luce ambientale, giroscopio, microfono, altoparlanti, jack cuffie. Confermate le versioni da 16, 32 e 64 GB. Novità anche sul fronte fotocamere. Nella zona posteriore c’è un modello iSight da 5 megapixel con autofocus capace di registrare anche video HD (1080p) fino a 30 frame al secondo con audio. Nella zona anteriore ecco una videocamera FaceTime in qualità VGA, che consente fino a 30 frame al secondo per le videochiamate. Nonostante le nuove prestazioni di connettività, la batteria del nuovo iPad dovrebbe consentire un’autonomia dichiarata analoga all’iPad 2: 10 ore in funzionamento generico, 9 ore con la connettività LTE attiva.

A livello software si fa notare una funzione di dettatura che non era presente in iPad 2 e che al momento supporta solo alcune lingue (non l’italiano): si attiva con uno specifico pulsante sulla tastiera virtuale, identificato da un microfono. Potenziate le precedenti App come iWork, GarageBand e iMovie. Da rilevare soprattutto iPhoto, una versione iOS del software per la gestione delle immagini e il fotoritocco che viene inserito in ogni Mac.

A breve saranno disponibili anche tutte le notizie sulle offerte Vodafone legate al nuovo iPad.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 08/03/12 alle ore 15:35 e classificato in Mobile & Tech » Computer & Tablet . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 22 ottobre 2017 00:55

  • Archivi