Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

La Cina è una miniera di brevetti tecnologici. ZTE in testa nel campo degli smartphone

Un rapporto pubblicato dallo State Intellectual Property Office della Repubblica Popolare Cinese conferma che tra il 2003 e il 2006 si è registrato un rapido aumento a livello globale delle domande per brevetti nel campo degli smartphone. In Cina questo aumento si è verificato a partire dal 2005, anno in cui, sempre secondo lo State Intellectual Property Office, il numero di domande depositate da aziende cinesi ha superato per la prima volta quello delle imprese straniere. All’interno di questo fenomeno in forte espansione, ZTE è al primo posto in Cina per numero di domande di brevetto, con 1.019 richieste.

L’azienda, attiva nella fornitura di apparati di telecomunicazioni e soluzioni di rete, si posiziona inoltre al quarto posto a livello mondiale per quantità di domande di brevetto smartphone depositate. “Le domande di brevetto sono molto importanti per ZTE – ha commentato He Shiyou, ZTE Executive Vice President -. La significativa quantità di domande di brevetto smartphone depositate a livello globale e nazionale dimostra l’impegno dell’azienda negli ambiti dell’innovazione e della ricerca e sviluppo”. Ad oggi, secondo i dati diffusi, l’azienda ha acquisito oltre 8.000 brevetti in questo ambito in Cina e all’estero.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 13/03/12 alle ore 17:00 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 17 dicembre 2017 05:26

  • Archivi