Mobile & Tech » Apps & Games

Nintendo Wii U a fine anno: pareri contrastanti sul successo

Michael Pachter, analista specializzato nel settore del gaming, ha espresso pareri contrastanti sulla nuova Nintendo Wii U. “Penso che se sarà molto simile a Xbox 360 in termini di grafica, frame rate e schema di controlli – ha dichiarato recentemente – c’è la possibilità che non venda bene, a meno che non sarà molto meno costosa, e non penso che si apprestino a presentarla a 150 dollari. Quindi credo che siano in procinto di realizzare il loro Dreamcast. Non penso che Wii U sarà popolare quanto ritiene Nintendo. La domanda è che cosa farà dopo l’azienda, e non conosco ancora la risposta. Vediamo come vende la Wii U, non voglio predire un declino fino a quando non conoscerò prezzi e caratteristiche. Quando ne saprò di più, offrirò un parere migliore.”

Com’è risaputo Wii U dovrebbe essere disponibile entro la fine dell’anno, e di fatto rappresentare la prima soluzione next-gen nel settore console – in netto anticipo su Xbox 720 (Durango) e PS4. Le novità più chiacchierate riguardano il potenziamento dell’hardware grafico, per intercettare gli hardcore gamer e l’adozione di un sistema di controllo simile a un tablet.

Se Patcher è pessimista, di ben altro avviso Mark Rein, il vicepresidente di Epic, che a Eurogamer ha confessato che resterebbe “scioccato” se la console non avesse successo. Il parere è ovviamente di parte, considerato che la software house ha adattato Unreal Engine 3 al nuovo prodotto e quindi con l’obiettivo di stimolare lo sviluppo di titoli compatibili. “Mi piace la Wii U. Penso che l’E3 aprirà gli occhi alle persone. Ho giocato Batman Arkham City su Wii U e ritengo che stanno facendo delle cose davvero buone con il controller. Ricordate la demo di Zelda mostrata su Wii U? Non acquistereste una Wii U solo per giocare a questo gioco? “Certo che sì- ha affermato Rein – Questo è ciò che è Nintendo. Il loro hardware è il servizio di distribuzione software dei loro grandi contenuti. Quella demo di Zelda era stupenda e possiamo fare ancora di più con l’Unreal Engine 3″.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 14/03/12 alle ore 14:00 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 27 luglio 2017 10:48

  • Archivi