Web & Social » Novità dal Web

Yahoo! accusa Facebook di violazione brevetti

Facebook avrebbe raggiunto l’apice del successo con i suoi 800 milioni di utenti, sfruttando senza licenza, i brevetti di Yahoo!. Questa è l’accusa mossa dall’azienda di Sunnubale che sembra aver depositato il ricorso per violazione presso il tribunale federale di San José in California. Dieci il numero dei brevetti che il social network di Palo Alto avrebbe usurpato, legati alle impostazioni della privacy, al sistema pubblicitario, alle comunicazioni via chat, alla condivisione e alla trasmissione di contenuti, alle interazioni social e alla personalizzazione della propria pagina.

Come riportato da AllThingsDigital, data la violazione della proprietà intellettuale Yahoo! non si accontenterebbe solamente del risarcimento economico, esigendo anche che Facebook cessi l’utilizzo dei brevetti in causa. Jonathan Thaw, portavoce di Facebook ha dichiarato “abbiamo saputo del procedimento legale tramite i media, siamo dispiaciuti che Yahoo!, da molto tempo partner di Facebook, abbia deciso di procedere per queste vie”; mentre in una nota Yahoo! ha comunicato che per risolvere la questione era d’obbligo procedere a vie legali.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 14/03/12 alle ore 11:30 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 21 ottobre 2017 17:38

  • Archivi