Mobile & Tech » Hi-Tech

Nuovo brevetto Apple: addio colla, benvenuta saldatura ultrasonica

Apple ha intenzione di migliorare il fissaggio fra le parti plastiche e metalliche del nuovo iPhone. L’indiscrezione arriva dall’ennesimo brevetto scoperto da AppleInsider, intitolato “Unione ultrasonica di parti plastiche al metallo“.

I dettagli del brevetto spiegano che fondendo una parte di un componente plastico su una superficie metallica grezza i due pezzi si unirebbero permanentemente.

La saldatura ultrasonica non è un concetto nuovo e potrebbe essere usata per sostituire gli adesivi e le colle tradizionali che non si legano bene con alcuni materiali. Tuttavia diventa difficile usare questo procedimento quando i materiali usati hanno due punti di fusione molto diversi, come nel caso della plastica e del metallo.

La soluzione di Apple sarebbe di costruire componenti metallici con una superficie irregolare, in modo che si possano adattare alla colata di plastica fusa. L’idea è semplice ma allo stesso tempo potrebbe permettere di usare la saldatura ultrasonica per incollare definitivamente le parti metalliche e quelle plastiche.

Fra i dispositivi citati nel brevetto troviamo l’iPhone e l’iPod, mentre i componenti potrebbero essere sia esterni che interni, con componenti metallici situati all’esterno dei dispositivi ma con parti plastiche fuse e nascoste all’interno.

Apple sottolinea inoltre che questa nuova tecnica potrebbe essere vantaggiosa anche nel processo produttivo, soprattutto nelle fasi finali dell’assemblaggio dei prodotti.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato sabato 17/03/12 alle ore 10:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 20 settembre 2017 11:23

  • Archivi