Lifestyle » Eventi

Cena di Gala della Coppa America di Napoli, Paul Cayard a 20 anni dalla mitica vittoria della Louis Vuitton Cup con il Moro di Venezia

Dalla redazione di Napoli. Gianluca Castelli

Si è tenuta ieri la cena di gala in onore della Coppa America di Napoli. Nel suggestivo Palazzo Reale 500 invitati vip hanno potuto assaggiare le specialità della cucina partenopea. Ma non solo. Giacomo Crosa, volto noto del TG5 e Eleonora Daniele, conduttrice di Linea Verde, hanno intrattenuto i vip, ospiti per l’occasione del Teatrino di Corte del Palazzo Reale di Napoli.

Sul palco anche un velista di eccezione, Paul Cayard skipper del Moro di Venezia e vincitore della Louis Vuitton nel 1992 contro New Zealand Challenge. “Sono passati venti anni – ricorda Paul – eravamo sotto 3 a 1 contro i Neozelandesi, vincemmo 5 a 3. Nulla è certo fino a quando non finisce l’ultima regata. Quando tornammo in Italia a giugno capimmo che avevamo compiuto un’impresa”. Insieme a Paul gli skipper che oggi si affrontano nelle semifinali dei Match Race Max Sirena, Luna Rossa Swordfish, Paul Campbell, Luna Rossa Piranha, Artemis Racing e Oracole Racing.

Sul palco anche le Istituzioni, rappresentate da Stefano Caldoro, Presidente della Regione Campania, Luigi de Magistris e Luigi Cesaro, rispettivamente Sindaco e Presidente della Provincia di Napoli e Paolo Graziano, Amministratore Unico ACN, che hanno commentato quanto sia importante per tutta la Campania e la Città
un evento come la Coppa America.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato domenica 15/04/12 alle ore 14:15 e classificato in Lifestyle » Eventi . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 22 novembre 2017 15:57

  • Archivi