Web & Social » Social Media

Sport bagnato, sport fortunato!

Il week end è finito, ma il semaforo è ancora acceso sul verde. Nonostante il brutto tempo, a Monza nell’arena dei motori, l’odore di benzina e di gomma bruciata delle derapate l’ha fatta da padrone.

Un Valentino Rossi sorridente, in coppia con Alessio Salucci, ha partecipato alla Blancpain Endurance Series svoltasi nell’autodromo lombardo. A bordo di una splendida Ferrari 458 Italia del Team Kessel Racing, griffata con il suo inseparabile 46, il Dottore, alla fine della faticosa corsa durata 3 ore, si è classificato al diciottesimo posto (su 50 vetture al via) rimontando di circa 20 posizioni. Nella classifica dei video più visti su YouTube degli ultimi giorni  c’è proprio uno scorcio di gara del duo Vale/Uccio. Al termine della competizione, dal suo account Twitter, @ValeYellow46, Rossi ha condiviso l’immagine della sua vettura accompagnata da un eloquente messaggio: “Eccola, sana e salva (quasi) dopo la battaglia.

Sempre per gli amanti di sorpassi e controsorpassi, a Shangai si è svolta la terza prova del campionato di Formula 1, che ha visto uno strepitoso Rosberg tagliare per primo il traguardo sulla sua Mercedes. A far compagnia al vincitore sul podio sono salite le McLaren di Button e Hamilton. Male, purtroppo, le Ferrari: Alonso non è riuscito a bissare la sorprendente prova della Malesia sul circuito di Sepang e si è dovuto accontentare del nono posto. Peggio ha fatto il suo compagno di scuderia, Massa, arrivando tredicesimo al traguardo. Fernando dal suo profilo Twitter, @f1_alonso, ha esternato insoddisfazione per la sua prestazione: “Non voglio pensare alla classifica. Il mondiale è ancora aperto”. Di stato d’animo simile Felipe, @felipemassa10, che scrive: “Abbiamo sbagliato strategia”.

Non ha commesso errori, invece, Federica Pellegrini che sull’acqua va a mille all’ora come sempre. La prima nuotatrice italiana sabato ha partecipato e vinto il Campionato Nazionale a Squadre allo Sporting Village di Novara.Un’ottima prestazione in vista delle Olimpiadi di Londra 2012. Sul suo blog trapela soddisfazione : “E’ un titolo importante per la mia squadra“.

Se in Italia il campionato di calcio si è fermato in segno di rispetto per il lutto che lo ha colpito con la scomparsa in campo del giocatore del Livorno Piermario Morosini, in Spagna si è giocato. Semaforo giallo per il Real Madrid che, calcisticamente parlando, liquida con un sonoro 3 a 1 in rimonta lo Sporting Gijon. A regalare sensazioni forti è il più chiacchierato degli allenatori, Mourinho, che viene ripreso dalle telecamere a dare del “loco” all’arbitro dell’incontro. Il siparietto è comparso su YouTube e ha già raggiunto un discreto numero di visualizzazioni.

Vodafone News ha setacciato la rete con la sua lente d’ingrandimento per darvi immagini e parole da Bar Sport Digitale e continuerà a farlo di lunedì in lunedì. L’ultima parola è per Piermario: tanto si è già detto e scritto, quindi lasciamoci con un solo “Ciao Moro!

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 16/04/12 alle ore 17:03 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 17 dicembre 2017 05:27

  • Archivi