Lifestyle » Eventi

Primo maggio, festa dei lavoratori

Il primo maggio ricorre a livello internazionale la Festa dei Lavoratori, istituita per celebrare le conquiste ottenute nel campo del diritto del lavoro e i traguardi raggiunti dal punto di vista economico e sociale.

L’origine della festa risale a una manifestazione organizzata dai Cavalieri del lavoro (Knights of Labor) a New York il 5 settembre 1882. Due anni dopo, nel 1884, in un’analoga manifestazione i Cavalieri del lavoro approvarono una risoluzione affinché l’evento avesse una cadenza annuale. A far cadere definitivamente la scelta sulla data del primo maggio furono i gravi incidenti accaduti nei primi giorni di maggio del 1886 a Chicago conosciuti come rivolta di Haymarket, durante la quale una violenta repressione causò diverse vittime tra i manifestanti.

Fatte tutte le dovute distinzioni rispetto alla situazione di oltre un secolo fa, ancora oggi la festa dei lavoratori è un’importante occasione per ricordare l’importanza del lavoro nella vita di ogni persona, anche e soprattutto considerando il periodo come sappiamo non proprio florido per l’economia nazionale e internazionale. La ricorrenza può e deve dunque essere anche il momento per riflettere su come superare questo momento. A tale proposito una piccola nota positiva arriva dall’indagine sul primo trimestre 2012 del Sistema informativo Excelsior-Unioncamere, che registra 152.000 entrate di personale dipendente programmate dalle imprese italiane dell’industria e dei servizi tra gennaio e marzo di quest’anno, circa 60.000 in più di quelle rilevate per l’ultimo trimestre dello scorso anno. A realizzare tali assunzioni sono oltre 107.000 imprese stabilmente presenti sui mercati internazionali e impegnate nella realizzazione di nuovi prodotti o servizi. Una quota pari al 7% del totale delle realtà con almeno un dipendente operanti su tutto il territorio nazionale.

A questi numeri dobbiamo poi aggiungere anche il nuovo mondo delle start up, spesso ancora sotterraneo e dalle grosse potenzialità. Una miriade di progetti che puntano al rinnovamento e spesso trovano nell’ambiente digitale le giuste condizioni per crescere. Tanti piccoli Zuckerberg o Jobs che cercano spazio per uscire, terra fertile sulla quale piantare idee, progetti, piani economici.

A loro, e a tutti i lavoratori, buon primo maggio!

 

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 01/05/12 alle ore 12:46 e classificato in Lifestyle » Eventi . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 24 agosto 2017 12:29

  • Archivi