Mobile & Tech » Apps & Games

Tomb Raider in ritardo, la nuova Lara Croft arriverà nel 2013 su PC, PS3 e Xbox 360

Il nuovo Tomb Raider non uscirà questo autunno su PS3, Xbox 360 e PC. L’atteso reboot della nota saga di videogiochi è in ritardo sulla tabella di marcia e per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di posticipare l’uscita di sei mesi, cioè al primo trimestre del 2013.

L’annuncio ufficiale arriva direttamente da Darrel Gallagher, boss di Crystal Dynamics, che approfitta dell’occasione per spiegare come la coraggiosa direzione intrapresa con questo titolo (a tutti gli effetti un nuovo inizio della saga) sia il principale motivo di questo ritardo.

“Con questo Tomb Raider stiamo realizzando cose completamente nuove e il maggior tempo che potremo dedicare allo sviluppo permetterà di lavorare con cura sugli ultimi ritocchi, in modo da ottenere un gioco che abbia il più alto livello qualitativo possibile e soprattutto che sia all’altezza delle aspettative”, ha dichiarato Gallagher.

Gli obiettivi degli sviluppatori sono stupire e appassionare tutti i fan, grazie a un Tomb Raider più “moderno” dei suoi predecessori, e creare quello che punta a diventare il miglior titolo realizzato nella loro carriera.

“Pensiamo di avere un videogioco molto speciale tra le mani e non vediamo l’ora di condividere con voi tutto quello che abbiamo realizzato. Pensiamo che la scelta di ritardare lo sviluppo sia una decisione giusta e vi garantiamo che l’attesa sarà ricompensata. Il nuovo Tomb Raider è davvero incredibile e potrete vederlo con i vostri occhi all’E3, tra poche settimane”, sostiene Gallagher.

Il fiore all’occhiello del nuovo Tomb Raider sarà il nuovo motore grafico, chiamato Crystal Engine, e le abilità della nuova Lara, molto più umana e meno “super-eroina invincibile” rispetto al passato.

In questo nuovo episodio della saga l’affascinante esploratrice dovrà fare i conti con il dolore e con le avversità della natura, combattendo per sopravvivere. Le premesse per un personaggio molto più caratterizzato rispetto al passato ci sono tutte, ora tocca agli sviluppatori mantenere le promesse. Nel frattempo ci dovremmo accontentare con le immagini e filmati che arriveranno a pioggia dopo l’E3 di giugno, l’attesa manifestazione di Los Angeles dedicata al mondo dei videogiochi.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 14/05/12 alle ore 17:00 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 22 giugno 2017 16:24

  • Archivi