Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

Blackberry 10, tante novità per sfidare Android, iOS e Windows Phone

Nel corso di un evento a Londra RIM ha mostrato alcune funzionalità del nuovo sistema operativo dell’azienda, Blackberry 10. Le principali novità si possono riassumere in tre parole: gesti, tastiera e fotocamera.

Partendo dal primo punto, Vivek Bhardwaj, responsabile del Software Portfolio dell’azienda, spiega che l’interfaccia di BlackBerry è stata concepita intorno a gesti e movimenti fluidi piuttosto che a una moltitudine di tocchi per entrare e uscire dalle applicazioni.

La schermata Home mostra quattro grosse icone, che in realtà sono applicazioni vere e proprie, come spiega Bhardwaj. Questo vuol dire che potranno cambiare in modo attivo, riflettendo i cambiamenti delle applicazioni stesse. Un tocco su uno di questi quattro pannelli vi porterà immediatamente all’interno dell’applicazione desiderata. Da questa schermata si potrà accedere al menù principale, con tutte le classiche icone raggruppate, tramite uno sfioramento verso destra, mentre sfiorando il display verso sinistra comparirà un menù delle notifiche che raggrupperà tutti i sistemi di comunicazione dello smartphone. Bhardwaj spiega che questo gesto funzionerà in qualsiasi momento, e non solo sulla schermata principale.

Per quanto riguarda la tastiera RIM assicura di aver investito molto tempo nel cercare di replicare la comodità della classica tastiera fisica dei vecchi Blackberry. Il risultato è un sistema con le spaziature tipiche dei tasti di Blackberry, con alcune funzioni software che permettono di scrivere velocemente e senza errori. La tastiera software di Blackberry 10 è infatti in grado di memorizzare la posizione abituale delle vostre dita durante la digitazione e di aggiustarla per minimizzare gli errori di battitura. Se per esempio siete abituati a premere l’angolo della lettera T con il vostro pollice il sistema riconoscerà questa vostra abitudine e in futuro la registrerà come battitura perfetta, evitando fastidiosi errori. Non mancherà ovviamente un sistema predittivo per suggerire parole sulla base del linguaggio dell’utente, e per migliorare i suggerimenti BlackBerry 10 controllerà le parole dei vostri messaggi precedenti, come email, SMS e anche i social network.

L’ultima funzione presentata da RIM riguarda la fotocamera, in grado di catturare una raffica di foto per scegliere lo scatto perfetto. Questa funzione non è esattamente una novità, ma l’azienda ha trovato un modo per rinnovarla ulteriormente. Se si attiva questa modalità l’utente non si accorgerà della differenza con uno scatto normale. Tuttavia una volta ripresa l’immagine il software permetterà di modificare i singoli volti della foto, ritornando “indietro nel tempo” alla ricerca del sorriso perfetto ed evitando magari gli scatti con gli occhi chiusi.

Per scoprire di persona tutte queste novità dovremo aspettare i nuovi dispositivi con Blackberry 10, in arrivo verso la fine di quest’anno.

Commenti (1)
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 18/05/12 alle ore 12:00 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 22 novembre 2017 00:06

  • Archivi