Web & Social » Social Media

Airtime, la videochat social legata a Facebook

Sean Parker e Shawn Fanning, noti per aver creato il primo programma di file sharing musicale Napster, ne hanno inventata un’altra. Si chiama Airtime ed è un live video network che ricorda tanto Chatroulette, la piattaforma social di video incontri tra sconosciuti creata qualche anno fa.

L’obiettivo di Airtime è quello di favorire incontri tra persone in videochat che abbiano interessi e amici in comune tramite un sistema casuale. L’accesso al nuovo live video network è legato al proprio account Facebook e la selezione avviene attraverso le informazioni riportate sul profilo. Airtime, a detta dei suoi creatori, non si pone tanto come un concorrente sul mercato dei videoritrovi come Google Hangouts, ma mira a incrementare nuove conoscenze sul social di Zuckerberg. Per evitare ogni tipo di uso improprio, agli utenti è assicurato un certo livello di affidabilità e sicurezza attraverso specifici strumenti di riconoscimento facciale e di difesa della privacy.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 08/06/12 alle ore 14:20 e classificato in Web & Social » Social Media . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 24 luglio 2017 00:35

  • Archivi