Mobile & Tech » Computer & Tablet

Apple vuole brevettare il MacBook Air, gli ultrabook rivali rischiano di scomparire

Apple ha deciso di fare un altro passo nell’agguerrita battaglia dei brevetti, depositando una richiesta per brevettare il MacBook Air. La proprietà intellettuale rivendicata dall’azienda della Mela riguarda la forma “a cuneo” di questi computer ultra-sottili, più stretti sulla zona dei poggiapolsi e leggermente più spessi sulla cerniera vicino allo schermo.

Il motivo alla base di questa decisione è puramente progettuale. Tutti i connettori USB, VGA, HDMI ed Ethernet sono “ingombranti” ma al tempo stesso indispensabili, quindi per inserirli in un computer molto sottile c’è soltanto una soluzione: disporli nella parte più alta dell’ultrabook.

Il MacBook Air è stato il primo notebook in circolazione a sfruttare quest’idea, in grado di unire design e funzionalità, ma ora che l’azienda ha depositato la richiesta di brevetto questa soluzione potrebbe diventare un’arma per sconfiggere la concorrenza.

Di fatto quasi tutti gli ultrabook in commercio usano lo stesso sistema adottato da Apple e se l’ufficio brevetti statunitense dovesse decidere di accogliere la richiesta dell’azienda, prodotti come gli Asus Zenbook, gli Acer Aspire o i Samsung Serie 5 potrebbero scomparire.

Abbiamo usato il condizionale perché non è detto che il brevetto venga riconosciuto, e anche in caso positivo non è sicuro che Apple lo sfrutti per bloccare le vendite degli altri ultrabook, anche se non è un’ipotesi da escludere.

Il gesto di Apple si può giustificare se si pensa che in alcuni casi si è potuto assistere a diversi prodotti decisamente molto simili ai computer portatili di Apple. Tuttavia gli accusati potrebbero appigliarsi al caso del Vaio X505, un computer ultrasottile annunciato da Sony nel 2004 con una forma simile al MacBook Air e agli altri Ultrabook moderni.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 11/06/12 alle ore 14:00 e classificato in Mobile & Tech » Computer & Tablet . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 28 marzo 2017 21:37

  • Archivi