Web & Social » Novità dal Web

Apple, ecco le novità svelate al WWDC 2012

Apple ha presentato ieri al WWDC 2012 la nuova gamma di MacBook Pro, aggiungendo un nuovo modello da 15 pollici con schermo retina, con risoluzione 2800 x 1800 pixel. L’azienda ha mostrato anche il nuovo sistema operativo Mountain Lion, che sarà disponibile il mese prossimo, e un’anteprima di iOS 6. iPhone e iPad riceveranno l’aggiornamento il prossimo autunno.

Per quanto riguarda i computer portatili, nella maggior parte dei casi abbiamo un aggiornamento hardware che introduce i processori Intel di ultima generazione, connessioni USB 3.0 e scheda grafica Nvidia GeForce GT650M. Quest’ultima tuttavia non è presente per motivi di spazio sul modello da 13 pollici, che si affida invece alla grafica integrata Intel HD 4000.

La novità più interessante è invece il nuovo modello da 15 pollici, che rimanda direttamente agli Ultrabook con Windows. Spesso 1,8 centimetri e pesante 2,2 chili, è privo di unità ottica e ha un display di tipo retina, con una risoluzione pari a 2800 x 1800 pixel – che dovrebbe garantire una qualità di lettura sopra la media. Per l’archiviazione questo notebook si affida esclusivamente a drive SSD proprietari (saldati sulla scheda madre e non sostituibili), da 256 a 768 GB. Anche in questo caso i processori disponibili sono Intel Core di seconda generazione.

I possessori di Mac dal mese prossimo potranno installare la nuova versione del sistema operativo, la 10.8 nota come Mountain Lion, per 19,99 euro. Tra le novità che saranno introdotte anche Centro Notifiche, Messaggi, integrazione di Facebook e Twitter e Power Nap.

Messaggi sostituisce iChat e offre una piattaforma di comunicazione che armonizza computer e smartphone. Il sistema di notifiche, invece, riunisce in un solo luogo le informazioni aggiornate di ogni applicazione e del sistema operativo. In ogni momento sarà poi possibile condividere sui social network ciò che si sta facendo. Grazie a Power Nap invece il computer continuerà ad aggiornare le informazioni anche dopo aver chiuso il coperchio.

Infine Apple ha mostrato una sostanziosa anteprima di iOS 6, il sistema operativo per iPhone e iPad. Sarà disponibile dal prossimo autunno, anche per iPhone 3GS e iPad 2. Anche in questo caso c’è un lungo elenco di novità, tra le quali spiccano Siri in italiano, una nuova applicazione per le mappe e l’integrazione con Facebook.

Siri permette di fare ricerche solo “parlando” al telefono, aggiungere voci in agenda, aprire applicazioni e altro. È ancora in beta, e la compatibilità con l’italiano e le altre lingue probabilmente ne accelererà lo sviluppo.

Con la nuova applicazione Mappe invece Apple introduce edifici 3D, informazioni sul traffico, visualizzazione aerea e un migliore servizio di navigazione. Cambia anche il fornitore, che non è più Google ma TomTom insieme ad altri.

Apple infine sigilla con iOS 6 un nuovo patto di ferro con Facebook, un’inedita collaborazione che permetterà agli utenti iPhone di usare più facilmente il social network creato da Mark Zuckerberg – mentre Twitter è già presente in iOS5.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 12/06/12 alle ore 12:30 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 23 marzo 2017 21:08

  • Archivi