Mobile & Tech » Apps & Games

Gli italiani amano le app, mercato in crescita e buone previsioni per il futuro

Il Politecnico di Milano ha presentato l’Osservatorio dedicato a Mobile Internet, Contents and Apps, dipingendo un quadro decisamente roseo per quanto riguarda il mercato delle applicazioni. Grazie all’aumento della diffusione di tablet e smartphone si è registrata una crescita nella vendita e nel download di applicazioni per questi dispositivi, ma non solo. Nel 2011 i ricavi realizzati grazie alla navigazione in Internet attraverso dispositivi mobile hanno raggiunto gli 800 milioni di euro, registrando una crescita del 52% rispetto al 2010. Le previsioni per il 2012 sono di un ulteriore incremento del 40%, raggiungendo la cifra di 1.100 milioni di euro.

Le applicazioni a pagamento hanno fruttato 474 milioni di euro, che sommati ai 56 milioni del cosiddetto mobile advertising (o pubblicità mobile) raggiungono un totale di 530 milioni di euro. Una crescita netta rispetto al passato, considerando che fra il 2009 e il 2010 questo mercato aveva subito una contrazione del 9%. A trascinare tutto il settore delle app sono soprattutto giochi e musica, con una crescita rispettiva del 44 e del 39% rispetto al 2010. In terza posizione troviamo i video, con un aumento del 30%. Un altro dato interessante riguarda il numero di app installate sugli smartphone degli italiani. Il 31% ne ha installate meno di cinque, il 34% ne ha scaricate tra 6 e 20 mentre il 35% supera le 21 app. A fare la differenza anche il tipo di smartphone: gli utenti Apple sono quelli più attivi, con una media di 52 applicazioni rispetto alle 30 scaricate dagli utenti Android.

Uno dei motivi principali della crescita di tutto il settore è chiaramente il sorpasso attuato dagli smartphone a favore dei normali cellulari (almeno per quanto riguarda le vendite). All’inizio del 2012 gli smartphone rappresentano il 56,1% dei “telefonini” appena comprati, finendo nelle tasche di circa 22 milioni di italiani. Le percentuali totali vedono ancora leggermente in vantaggio i comuni cellulari, usati abitualmente dal 54,6% degli italiani contro il 45,4% di chi è passato a uno smartphone. Tuttavia è una situazione destinata a cambiare rapidamente.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 13/06/12 alle ore 11:31 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 23 maggio 2017 22:45

  • Archivi