Mobile & Tech » Apps & Games

FIFA è una copia di PES, Konami accende il derby dei videogiochi

Tra i tanti match calcistici del momento, un altro “derby” fra due storici rivali si è acceso. Stiamo parlando di FIFA e Pro Evolution Soccer, i due titoli che, anche quest’autunno, si contenderanno la palma di miglior videogioco sul calcio dell’anno.

Gli sviluppatori nel tempo non si sono risparmiati frecciatine. Questa volta è stato Jon Murphy, Team Leader di PES, a non risparmiare parole dure nei confronti dei rivali di Electronic Arts.

Secondo Murphy la serie di FIFA è soltanto una copia ben riuscita di PES e ha saputo approfittare dei passi falsi del gioco di Konami per portarsi ai vertici del mercato. “Siamo sempre stati in vantaggio sulla qualità del prodotto, ma non li abbiamo mai superati nelle vendite. I loro meriti sono da ricercare in un buon lavoro di pubbliche relazioni per convincere gli utenti che il divario fra i due titoli sia più grande di quanto non è in realtà”, dichiara Murphy, che non risparmia ulteriori bordate.

“Credo anche che il nostro team non abbia ottenuto abbastanza riconoscimenti per tutte le innovazioni create, mentre il team di FIFA tende a seguire molte cose che realizziamo. Se si volge lo sguardo all’indietro si vede chiaramente che (gli sviluppatori di FIFA ndr) sono passati da un gioco totalmente differente da PES a uno che ha iniziato a copiarlo, per passare successivamente a un altro gioco che ha preso le cose fatte bene da PES e le integrate nel prodotto di oggi”.

In sostanza il lavoro di EA Sports è frutto della fatica degli sviluppatori di Konami con PES, e il merito principale dell’azienda di FIFA è aver saputo copiare bene il prodotto della concorrenza.

“Per esempio, quest’anno stanno parlando dell’intelligenza artificiale e del gameplay come elementi centrali del gioco, esattamente la stessa cosa che abbiamo affermato l’anno scorso, e sono sicuro che non sia una coincidenza”, continua Murphy che tuttavia riconosce gli sforzi di Electronic Arts, capace di investire meglio di Konami in questa generazione di console.

“È irritante che le persone ti gettino FIFA in faccia costantemente. L’unico motivo per cui FIFA si ritrova in questa posizione è a causa di PES e questo non vuol dire che FIFA rimarrà sempre in quella posizione”, conclude Murphy. La sfida è appena cominciata: FIFA 13 contro PES 2013… Chi sarà il vincitore?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 18/06/12 alle ore 14:00 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 22 novembre 2017 11:54

  • Archivi