Mobile & Tech » Computer & Tablet

I tablet Microsoft Surface accendono la sfida con l’iPad

Microsoft ha presentato ufficialmente ieri sera la nuova linea tablet Surface, basata sulle piattaforme Windows 8 Pro e Windows RT. Una piccola rivoluzione per il colosso di Redmond, che sembra voler seguire le orme di Apple vestendo i panni sia di produttore hardware che di software house. Il primo tratto distintivo dei nuovi tablet è legato al materiale esterno. Grazie a una lega di magnesio leggera e resistente realizzata con un processo chiamato VaporMg, la linea Surface ha uno chassis dalle forme ricercate con una finitura lussuosa. Da rilevare poi che Surface RT è spesso solo 9,3 millimetri (0,1 millimetri meno dell’iPad), mentre il Pro sfiora i 13.5 millimetri. I pesi sono compresi tra 676 e 903 grammi a seconda delle dotazioni.

Utile poi il cosiddetto kickstand, il supporto che consente di passare dall’uso attivo a quello passivo. Ad esempio scattare foto o riprodurre un filmato. Può essere estratto o riposto e permette un’inclinazione sul piano di lavoro di 22 gradi. Hanno poi suscitato clamore le prime due cover con aggancio magnetico. Touch Cover è spessa tre millimetri ed è basata su una tecnologia sensibile alla pressione. In pratica protegge il tablet, ma integra anche trackpad multi-touch e tastiera virtuale. Type Cover (più tradizionale) è spessa 5,5 mm e integra una tastiera tattile con touchpad. Saranno disponibili nei colori: ciano, arancione, magenta e grigio. Sul fronte hardware manca ancora qualche dettaglio, ma complessivamente si può già fare il punto della situazione. Il tablet con Windows RT (e Office Home & Student 2013 RT) monta un system on chip Nvidia Tegra 3, schermo ClearType HD da 10,6 pollici (16:9, 1366 x 768 pixel), SSD da 32 GB o 64 GB, slot microSD, supporti USB 2.0 e HDMI, nonché un’antenna 2×2 MIMO. Non mancano una fotocamera frontale, una posteriore e il microfono. La batteria è da 31,5 Wh. Il tablet con Windows 8 Pro integra una CPU Intel Core i5 di terza generazione (architettura Ivy Bridge a 22 nm), schermo ClearType Full HD da 10,6 pollici (16:9, risoluzione 1080p, 1920×1080 pixel). Non mancano poi SSD da 32 o 64 GB, slot microSDX, supporti USB 3.0 e miniDisplayPort e, infine, l’antenna 2×2 MIMO. La batteria è da 42 Wh.

I prezzi e gli ultimi dettagli saranno annunciati in concomitanza con il lancio di Windows 8, quindi indicativamente entro la fine dell’anno. Non è chiaro se la distribuzione sarà avviata anche in Europa: probabile un primo sbarco negli Stati Uniti.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 19/06/12 alle ore 13:00 e classificato in Mobile & Tech » Computer & Tablet . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 25 marzo 2017 20:28

  • Archivi