Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni

Amazon progetta uno smartphone

Amazon sta progettando uno smartphone che potrebbe complicare la vita dell’iPhone di Apple. Come riportato da Bloomberg il noto produttore cinese di telefoni Foxconn e di molti altri dispositivi, sarebbe al lavoro per realizzare il device di Amazon.

La strategia di Amazon è del tutto comprensibile. Uno smartphone darebbe all’azienda una gamma più ampia di dispositivi hardware a basso prezzo in grado di promuovere la vendita di libri digitali, canzoni e film. Inoltre un dispositivo simile consentirebbe di conquistare una grossa fetta di mercato, maggiore rispetto a quella ottenuta con il tablet Kindle Fire, che negli Stati Uniti sta affrontando un calo delle vendite dopo un boom durato diversi mesi.

Drew Herdener, portavoce di Amazon, ha preferito non commentare l’indiscrezione, ma le voci di un possibile smartphone dell’azienda si rincorrono già da diversi mesi. Se davvero Amazon ha intenzione di produrre il proprio smartphone dovrà prestare la massima attenzione alla questione dei brevetti, che oggi ricoprono un ruolo fondamentale nella strategia di un’azienda, soprattutto nel settore tecnologico.

Secondo i dati raccolti da Bloomberg, nel 2012 Amazon si è dovuta proteggere da cinque dispute legali relative ai brevetti, mentre l’anno scorso i casi sono stati 20. Per questo motivo il colosso delle vendite online starebbe acquisendo diversi brevetti, riguardanti soprattutto la tecnologia wireless.

L’acquisizione strategica di Google insegna. Nel 2011 l’azienda ha infatti inglobato Motorola, e il suo corposo portafoglio brevetti. Amazon finora si è limitata ad assumere Matt Gordon, ex direttore delle acquisizioni di Intellectual Ventures Management LLC, un gruppo che possiede più di 35.000 proprietà intellettuali. Gordon avrà la responsabilità di occuparsi degli investimenti e delle acquisizioni di brevetti.

Nel frattempo tutti si chiedono come sarà il nuovo smartphone di Amazon. Per ora non ci sono dettagli, ma considerando il trend dell’azienda si ipotizza che sarà un dispositivo dal costo contenuto. Molto probabilmente non integrerà hardware di fascia alta e tutte le tecnologie più moderne, ma non è detto che sia una cattiva idea. A volte un prezzo decisamente basso invoglia più di mille funzioni ultra-tecnologiche a caro prezzo.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 06/07/12 alle ore 16:00 e classificato in Mobile & Tech » Smartphone & Telefoni . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 18 ottobre 2017 18:35

  • Archivi