Mobile & Tech » Computer & Tablet

La corte inglese assolve il Samsung Galaxy Tab: non è “cool” come l’iPad

I tablet di Samsung non sono belli come l’iPad di Apple. Il parere non arriva da un opinionista di parte o da un appassionato dei prodotti della Mela, ma da Colin Birss, giudice dell’Alta Corte Britannica. In un altro contesto Samsung non avrebbe gradito questo parere, ma nel caso specifico le parole del giudice sono musica per le orecchie delle alte sfere dell’azienda coreana. La decisione di Birss sancisce infatti l’innocenza di Samsung, accusata da Apple di aver copiato il design dell’iPad per realizzare il Galaxy Tab.

Il Giudice ha giustificato la sentenza spiegando che i tablet di Samsung “sul lato anteriore appartengono alla famiglia che include i prodotti di Apple, tuttavia sono membri molto scarni di quella categoria, quasi inconsistenti. Non hanno la stessa semplicità estrema che si vede nel design di Apple”.

In parole povere i Samsung Galaxy Tab non sono belli come l’iPad, spiega il giudice, che conclude dichiarando che “l’impressione generale che si ha di questo prodotto è differente, quindi i tablet di Samsung non infrangono il design registrato di Apple”. L’azienda coreana è ovviamente contenta della sentenza e ha spiegato che “se Apple dovesse continuare con le battaglie legali basate su semplici questioni di design l’innovazione dell’industria potrebbe risentirne e la scelta del consumatore sarebbe limitata”.

Apple può contare su alcuni esiti positivi, come l’ingiunzione preliminare ottenuta contro il Samsung Galaxy Tab 10.1 negli Stati Uniti, ma il successo delle ingiunzioni richieste alle corti sparse per il mondo ha portato risultati altalenanti. Alcune, per esempio, si sono rigirate contro l’azienda in fase di appello, mentre altre hanno portato soltanto ad aggiramenti del problema.

“Non è una coincidenza, gli ultimi prodotti di Samsung assomigliano all’iPhone e all’iPad – sostiene Apple tramite le parole di Alan Hely, portavoce dell’azienda – Questa copia sfacciata è sbagliata, e come abbiamo detto numerose altre volte dobbiamo proteggere le proprietà intellettuali di Apple”.

L’azienda di Cupertino si può tuttavia consolare proprio grazie alle parole del giudice inglese. Se perfino lui si è accorto che l’iPad è più “cool” dei prodotti della concorrenza (e notoriamente i giudici inglesi non sono facilmente impressionabili), che speranze ci sono per Samsung e le altre aziende d’infastidire il dominio di Apple nel mondo dei tablet?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 10/07/12 alle ore 12:30 e classificato in Mobile & Tech » Computer & Tablet . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 26 marzo 2017 14:56

  • Archivi