Web & Social » Novità dal Web

Russia, sciopero di Wikipedia contro legge su contenuti vietati online

La sezione russa di Wikipedia ha indetto uno ”sciopero” contro il progetto di legge per creare una lista nera di tutti i siti con contenuti vietati, dalla pedopornografia all’estremismo. La versione in cirillico della più grande enciclopedia online ha sospeso la sua attività per 24 ore, mostrando un banner nero sulla propria home page.

La legge sui contenuti vietati online è sostenuta da tutti e quattro i partiti del Paese, ma ha suscitato le critiche dei difensori dei diritti umani e dei provider Internet secondo i quali si tratta di un tentativo di censura del web russo.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 10/07/12 alle ore 13:30 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

sabato 24 giugno 2017 19:08

  • Archivi