Web & Social » Novità dal Web

Addio a Thunderbird: Mozilla accantona il client di posta elettronica

Forse molti di noi se lo aspettavano da un po’ e la notizia ormai è ufficiale: Mozilla abbandona Thunderbird, il programma di gestione della posta elettronica.

Sviluppato parallelamente al ben noto browser Mozilla Firefox, il client di posta è stato adottato da 20 milioni di utenti in tutto il mondo. Certo le cifre non sono strabilianti se paragonate ai 425 milioni dichiarati recentemente da Gmail.

Per questo probabilmente l’azienda ha deciso di accantonarlo per concentrarsi su altri progetti, come Firefox OS, il nuovo sistema operativo noto anche come Boot to Gecko per il mondo mobile e di fascia economica, previsto per il 2013.

Così è stato annunciato che non ci saranno più sviluppi per l’uccello di tuono. “Non lavoreremo più per innovare Thunderbird” - hanno dichiarato gli sviluppatori – “ma ne garantiremo sicurezza e stabilità”. Verranno comunque ultimati i progetti in essere come la versione 14 nel 2013 e alcune ulteriori release in seguito.

Thunderbird è un software libero e open source multi-piattaforma. Per questo, come si legge nel blog ufficiale, la proposta è quella di cambiare il modello della governance del progetto e di discutere pubblicamente il futuro del client.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 12/07/12 alle ore 14:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 24 luglio 2017 16:45

  • Archivi