Mobile & Tech » Hi-Tech

Le mail e gli SMS si dettano in auto grazie a Dragon Drive! Messaging

Scrivere SMS e mail mentre si guida non solo è un reato ma è anche un’abitudine molto pericolosa. Per questo motivo BMW ha deciso di integrare il sistema Dragon Drive! Messaging sui modelli di auto Serie 7 2012 Messaging, Serie 3 Touring e Serie 3 ActiveHybrid.

Il software di Nuance per la dettatura e il controllo vocale diventerà parte integrante della funzioni BMW ConnectedDrive comprese nel sistema di navigazione Professional, con il supporto multilingua inglese, spagnolo, italiano, francese e tedesco.

Dragon Drive! Messaging sarà disponibile sui modelli di BMW elencati, gratuitamente per 60 giorni, dopodiché l’utente avrà la possibilità di abbonarsi al servizio, con rinnovo annuale.

Il software di Nuance permetterà di leggere e di dettare messaggi di posta elettronica e SMS, e non solo. Grazie ai comandi di formattazione si potranno rifinire i messaggi prima di inviarli, togliendo o modificando parti di testo, paragrafi e perfino la punteggiatura.

Il sistema di navigazione delle nuove BMW permetterà inoltre di avviare le telefonate e di impostare la destinazione del proprio viaggio sul navigatore satellitare.

Il primo modello di BMW che integrerà questa tecnologia sarà la Serie 7 2012, che sarà disponibile sul mercato a partire da questo mese. Gli altri due modelli saranno invece disponibili entro la fine dell’anno.

Arnd Weil, vice presidente di Nuance, spiega che il nuovo software permette agli utenti “di rimanere in contatto con i familiari, gli amici e i colleghi mentre si guida, senza le pericolose distrazioni dei telefoni e degli smartphone”.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 13/07/12 alle ore 09:30 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 25 maggio 2017 22:10

  • Archivi