Web & Social » Novità dal Web

Safari per Windows sembra scomparso: che fine ha fatto?

Il browser Safari per Windows, da quando è stato rilasciato il nuovo OS X 10.8 Mountain Lion, non sembra essere più disponibile sul sito ufficiale Apple. O meglio, solo scavando tra i canali e le pagine web si può ancora rintracciare Safari 5.1.7, ma il link risulta non funzionante. In pratica Safari 6 ad oggi è disponibile solo per OS X.

I commenti ufficiali latitano ancora, ma nei forum in questi giorni non si parla d’altro. Qualcuno sostiene che Apple abbia deciso di mollare la presa su Windows, considerata la quota di mercato esigua, altri invece che stia lavorando a una versione per Windows 8 con tanto di interfaccia compatibile con Metro. Magari è solo una questione di tempo.

Resta il fatto che Safari non ha mai realmente sfondato sui PC Windows. Oggi la fanno da padroni ovviamente Internet Explorer, Firefox e Chrome. La soluzione Microsoft è quella che sta soffrendo di più la concorrenza, con una perdita progressiva e costante di seguaci.

E dire che Safari 6 vanta tante golose novità, come ad esempio una migliore sincronia con i dispositivi iOS, e l’integrazione con Facebook e Twitter. Insomma, si rileva un salto di qualità, ma considerando i numerosi plugin adottati dai concorrenti, il livello di competitività non sembra essere ancora adeguato.

L’unica chicca che continua a distinguere Safari è la funzione “reader” che rielabora il testo delle pagine web per una lettura più comoda. Si adatta a ogni schermo ed è praticamente irrinunciabile su smartphone e tablet.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato domenica 29/07/12 alle ore 11:00 e classificato in Web & Social » Novità dal Web . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

domenica 23 aprile 2017 07:28

  • Archivi