Mobile & Tech » Hi-Tech

Samsung sfida il Display Retina di Apple, ecco gli schermi OLED del futuro

Samsung è al lavoro su alcuni schermi OLED ad alta densità di pixel. Per ora questi display sono ancora in fase di test e secondo fonti coreane si parla di 350 ppi (pixel per pollice), una densità superiore rispetto a quella dagli schermi “Retina” di iPhone e iPad. Lo smartphone di Apple arriva infatti fino a 326 ppi, mentre il nuovo iPad si ferma a 264 ppi. Un’altra differenza fra i display dei dispositivi iOS è l’uso di tecnologia LCD, preferita all’OLED perché finora permetteva di ottenere risultati migliori a livello qualitativo.

Adesso grazie alla ricerca di Samsung si potranno sfruttare i numerosi pregi degli schermi OLED, come l’intensità dei colori, la profondità del nero, l’elevata luminosità e i consumi ridotti, senza rinunciare a un’alta densità dei pixel. Immaginate un display con i colori intensi e brillanti di un Galaxy S III e la definizione di un iPhone 4S e capirete di cosa stiamo parlando. Teoricamente i nuovi display di Samsung potrebbero offrire una definizione di testi e immagini più elevata rispetto a qualsiasi dispositivo attualmente in commercio, ma molto probabilmente sarà difficile notare la differenza ad occhio nudo, soprattutto su schermi di dimensioni relativamente piccole, come quelli degli smartphone.

Che sia arrivato il momento di mandare in pensione i display LCD? Molto probabilmente passerà ancora un po’ di tempo prima del passaggio definitivo. Infatti non è difficile ipotizzare che diverse aziende aspetteranno che i costi di produzione dell’OLED si abbassino fino a diventare simili a quelli degli LCD, per il momento ancora più economici. Inoltre bisogna considerare anche un altro aspetto. Una parte di utenti sostiene che la saturazione dei display OLED sia troppo intensa, una caratteristica che snatura i colori e li rende più artificiali e meno fedeli alla realtà. Tuttavia un’altra corrente di pensiero approva l’uso di colori “pompati” e dall’alto impatto visivo, soprattutto su uno smartphone, dove la caratteristica più richiesta è un aumento dell’autonomia e non della fedeltà dei colori. Voi da che parte state?

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 31/07/12 alle ore 15:30 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 30 maggio 2017 13:02

  • Archivi