Mobile & Tech » Apps & Games

Apple abbandona YouTube su iOS 6, la gestione dell’app passa a Google

Apple abbandonerà l’applicazione YouTube nel nuovo iOS 6, la prossima versione del sistema operativo mobile dell’azienda alla base di iPhone, iPad e iPod touch. La rivelazione arriva direttamente dagli sviluppatori, che si sono accorti di questa strategia scaricando l’ultima versione di prova della piattaforma mobile.

La notizia giunge come una vera bomba, considerando che l’app è presente fin dal debutto del primo iPhone nel 2007. Facile ipotizzare che la scelta sia dovuta ai recenti attriti fra Apple e Google, in lotta per il dominio del mondo mobile con iOS e Android, ma l’azienda della Mela si è affrettata a spegnere qualunque pettegolezzo. “La licenza che include l’app YouTube su iOS è scaduta”, si legge nel comunicato ufficiale di Apple.

Una frase semplice che nega la presenza di qualsiasi battibecco fra le due aziende. Questo non vuol dire che a partire da iOS 6 non si potrà più accedere ai video di YouTube: basterà infatti passare attraverso il browser o con una nuova applicazione, attualmente in fase di sviluppo. “Stiamo lavorando con Apple per cercare di fornire agli utenti iOS la migliore esperienza possibile con YouTube”, spiega Google in una nota pubblicata in queste ore.

La differenza principale è che finora Apple ha avuto il controllo totale dell’applicazione, a partire dagli aggiornamenti fino alla gestione pubblicitaria. Questo ha portato a un lavoro migliore sulla versione dell’app per Android, mentre gli utenti iOS sono rimasti con un servizio un po’ più primitivo.

Ora invece lo sviluppo passerà nelle mani dei tecnici di Google, che saranno sicuramente in grado di fornire un’esperienza superiore rispetto a quella attuale. Infatti basta confrontare un iPhone con un qualsiasi smartphone Android per accorgersi della maggiore qualità dell’app disponibile su quest’ultimo. Una buona notizia per tutti gli utenti iOS e anche per Apple, che sicuramente pretenderà una quota degli introiti pubblicitari generati dal traffico dell’applicazione.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 07/08/12 alle ore 13:00 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

giovedì 22 giugno 2017 20:39

  • Archivi