Mobile & Tech » Apps & Games

Estate 2012. Quali app porterete in valigia?

Inutile negarlo: tutti li terremo accesi e connessi anche sotto l’ombrellone, ovunque ci troveremo. Parliamo naturalmente di smartphone e tablet, gli oggetti tecnologici che da qualche anno sono entrati a pieno titolo nella nostra vita quotidiana. Ecco allora qualche applicazione, fra le tante, di cui non potremo fare a meno durante le vacanze estive.
Airbnb
è la versione mobile (gratis per iPhone e Android) dell’ormai famosa rete mondiale di case messe in affitto da persone del posto a prezzi ragionevoli. L’app è funzionale come il relativo sito e permette prenotazioni rapide in ogni momento. Skyscanner è invece l’applicazione (gratis per iPhone e Android) di uno dei migliori siti di ricerca voli e permette l’acquisto dei voli più economici disponibili sul mercato direttamente da mobile. Chi ha intenzione di viaggiare all’estero non può inoltre fare a meno del traduttore di Google (gratis per iPhone e Android). Non c’è che dire, funziona bene, traduce oltre 60 lingue diverse e non può assolutamente mancare nel kit base delle app per chi viaggia lontano. Per non sbagliare i conti suggeriamo invece Unit Converter, un convertitore di valuta e unità di misura veloce e pratico (diverse le versioni gratis per iPhone e Android). Proseguendo con qualcosa di meno serio, ma molto più divertente, da non perdere Cinemagram. Per chi non vuole portarsi a casa le solite foto, questa app permette di realizzare “film” molto originali, per poi condividerli in una rete social dedicata.

Un piccola parentesi merita l’offerta di app vacanziere per i possessori di Windows Phone. Su Windows Phone Marketplace, segnaliamo l’app Koffert, un alleato prezioso nell’arduo compito di fare la valigia, capace di suggerire gli indumenti più adatti da portare con sé semplicemente inserendo il numero di giorni di viaggio, la destinazione e le condizioni climatiche. Per non rischiare di dimenticarsi attimi speciali del proprio viaggio, con Photosynth è possibile catturare immagini a 360 gradi, scattando sequenze di foto che l’applicazione andrà ad unire componendo un’unica immagine panoramica. Per chi invece viaggia con i propri amici a quattro zampe, l’app Mypets consente di avere sempre a portata di mano tutte le informazioni sulla salute del proprio cucciolo. Chiudiamo infine con l’angolo delle (numerose) applicazioni dedicate alla tintarella. Per citarne solo alcune: Coppertone MyUVAlert, Sun Expert e Uv Detector di AppsWell permettono di misurare la propria abbronzatura, offrono suggerimenti per migliorarla e avvisano in caso di imminenti scottature.

Attenzione però, pur trovandoci in periodo di viaggi e svaghi, c’è chi mette in allerta sul fatto che i nostri device possono anche indurci a non staccare veramente con il lavoro. Secondo i risultati di un’indagine riportata da Adnkronos, per la maggior parte degli intervistati (il 77%) “vacanza” non sempre fa rima con “riposo”. E se da una parte c’è chi si limiterà a un semplice controllo della posta aziendale (46%), dall’altra ci sono professionisti che dovranno sacrificare gran parte delle proprie vacanze lavorando (12%). Solo 2 intervistati su 10, secondo le previsioni, non dovranno lavorare durante le proprie ferie.

Bene, questa la nostra (necessariamente breve) panoramica su come smartphone o tablet potranno esserci utili durante le vacanze. Ora tocca a voi segnalarci le app più interessanti e divertenti per chi si trova sotto l’ombrellone, e perché no, anche i trucchi per non dover lavorare tra un bagno e un aperitivo in riva al mare…

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 14/08/12 alle ore 09:15 e classificato in Mobile & Tech » Apps & Games . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

mercoledì 28 giugno 2017 12:30

  • Archivi