Mobile & Tech » Hi-Tech

Addio lampadine a incandescenza, il futuro sarà illuminato da LED e alogene

Da sabato primo settembre non si possono più vendere le classiche lampadine a incandescenza con potenza fra i 25 e i 40 watt, salvo giacenze di magazzino. Questa soluzione per l’illuminazione delle nostre case, che ci accompagna fin dal lontano 1878, non risponde alla nuova normativa europea EUP (Energy Using Products) 2005/32/E.

Il motivo dello stop delle vendite è la resa particolarmente bassa, visto che queste lampadine trasformano in luce soltanto il 5-10% dell’energia assorbita, mentre il resto diventa calore. Finora si è assistito a un abbandono graduale di questa tecnologia. Il primo passo è avvenuto nel 2009, quando si è deciso di abbandonare la produzione di lampadine a incandescenza da 100 watt. Nel 2010 è giunta l’ora di quelle da 75 watt mentre l’anno scorso abbiamo salutato quelle da 60 watt.

Ora si conclude il percorso iniziato tre anni fa e, a partire dal primo settembre 2016, il divieto si estenderà anche alle alogene a bassa efficienza. In questo modo la Commissione Europea spera di ridurre il consumo di energia e di frenare i cambiamenti climatici. L’obiettivo è di diminuire le emissioni di anidride carbonica di 15 milioni di tonnellate l’anno entro il 2020.

Il futuro sarà dunque illuminato da lampade alogene a basso consumo e a LED, decisamente più efficienti. L’Unione Europea sostiene che le lampadine fluorescenti consumino il 65-80% in meno rispetto alle obsolete soluzioni a incandescenza. A fronte di un costo maggiore si ottengono tuttavia risparmi grazie alla maggiore durata e ai minori consumi di energia elettrica. Secondo le stime della Commissione si parla di un risparmio annuale di circa 50 euro per ogni famiglia. Il portafoglio e l’ambiente ringraziano.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato martedì 04/09/12 alle ore 10:00 e classificato in Mobile & Tech » Hi-Tech . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

martedì 23 maggio 2017 07:03

  • Archivi