Mobile & Tech » Computer & Tablet

Nuovi processori da Intel: Ivy Bridge e Core i3 per conquistare gli appassionati

Intel ha presentato la nuova gamma di processori Core i3 Ivy Bridge. Questi modelli di CPU si presentano come i “fratelli minori” dei Core i5 e Core i7 e vanno ad occupare la fascia bassa del mercato, con prezzi che variano dai 120 ai 180 dollari. Novità anche per quanto riguarda le CPU desktop Pentium e Celeron, i modelli Core i5 e i chip mobile, ma andiamo con ordine.

I nuovi processori Core i3 mostrati dall’azienda includono cinque versioni con tecnologia Hyper-Threading. I nomi in codice sono Core i3 3220, 3220T, 3225, 3240 e 3240T. La potenza di queste CPU varia da 2.8 a 3.4 GHz, mentre la memoria cache L3 è uguale per tutti ed è pari a 3 MB. I consumi ovviamente cambiano a seconda delle prestazioni e vanno dai 35 watt del modello meno potente fino ai 55 watt dei processori da 3.4 GHz.

La soluzione grafica integrata è la HD Graphics 2500, presente su tutti i modelli escludendo il Core i3 3225, che sfrutta un core HD Graphics 4000.

Per quanto riguarda la gamma di CPU Celeron abbiamo tre nuovi modelli: G465, G550T e G555, tutti basati sull’architettura Sandy Bridge. Queste nuove CPU non sono nient’altro che la nuova versione di prodotti già disponibili sul mercato, ma con un lieve aumento di potenza.

La famiglia di CPU Pentium si divide in modelli Ivy Bridge e Sandy Bridge, anche se tutti i processori sono dual-core con 3 MB di memoria cache L3.

I nuovi Pentium G2100T e G2120 sfruttano l’architettura Ivy Bridge e puntano a sostituire i vecchi G870 e G860T. Nonostante sulla carta la potenza sia invariata le prestazioni sono leggermente migliori, grazie ai benefici ottenuti dalla nuova architettura. I Pentium G645 e G645T invece continuano a puntare sulla tecnologia Sandy Bridge.

La carrellata di nuove CPU continua con la gamma Core i5 Ivy Bridge, che si espande con altre quattro versioni. Il Core i5 3335S con HD Graphics 4000, il Core i5 3350P con GPU disabilitata e i Core i5 3330 e 3330s, che puntano sulla soluzione HD Graphics 2500.

L’arrivo dei nuovi modelli di processori ha costretto Intel a ridurre il prezzo di alcune CPU di vecchia generazione, come il Core i3 2130 (da 138 a 117 dollari), il Pentium G870 (da 86 a 75 dollari) e il Celeron G550 (da 52 a 42 dollari). Se avete intenzione di rinnovare il vostro PC o di assemblarne uno nuovo questo potrebbe essere il momento giusto.

Come dicevamo a inizio notizia ci sono novità anche per quanto riguarda i processori mobile, grazie al nuovo Core i7 3940XM da 3 GHz e con un prezzo “stellare” di 1096 dollari, quasi il doppio rispetto al Core i7 3840QM da 2.7 GHz (568 dollari). Chiudono la “classifica” il Core i7 3740QM, con 2.7 GHz e un prezzo di 378 dollari, e i nuovi Celeron B830 da 1.80 GHz e 887 da 1.50 GHz, venduti entrambi al prezzo di 86 dollari.

Nessun commento
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 05/09/12 alle ore 10:00 e classificato in Mobile & Tech » Computer & Tablet . E' possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, oppure fare il trackback dal tuo sito.

Lascia un tuo commento

News scelte per te
x

Ultimi commenti

Vodafone promo

lunedì 23 ottobre 2017 20:46

  • Archivi